sabato 10 febbraio 2018

LUNA NUOVA IN AQUARIO con Eclissi Parziale di Sole: Il coraggio di vivere il sogno!



Sei una scintilla divina che ha un dono creativo da offrire alla vita!

Scopri chi non sei, e la troverai

rispondendo a questa domanda... Cosa ti rende felice?


Il corridoio dell'eclissi tra il 31 Gennaio ed il 15 febbraio ha aperto un "portale" intenso legato al mondo inconscio. Emozioni irrisolte legate a vite antiche sono riemerse affinché noi potessimo prenderne atto al fine di osservare e liberare vibrazioni e convinzioni che ci impediscono di vivere pienamente la nostra vita.. ORA
Alcuni hanno vissuto (o stanno vivendo) questi giorni in modo molto pesante. Potrebbero sentirsi persi o vuoti, ansiosi o paurosi, come se fossero in una centrifuga senza controllo, ed infatti è proprio così. Il portale del karma rivela tante informazioni spesso a noi incomprensibili perché le racconta sempre sotto-forma di emozioni, pertanto non lasciatevi sbilanciare, ma leggete questo articolo se ancora non l'aveste letto.

Se siamo in grado di accogliere l'invito evolutivo delle energie in corso, ora o presto potremmo sentirci molto più leggeri e potremmo essere più presenti alle energie del nuovo ciclo lunare che avrà inizio con la Luna nel segno dell'Aquario, il 15 Febbraio 2018 alle ore 10:04 pm

Ma faccio un passo all'indietro, perché questa eclissi in special modo forma una perfetta opposizione con un altra eclissi ancora attiva il cui effetto durerà ancora un paio d'anni.

Il 21 Agosto 2017, un intensa Luna Nuova nel segno del Leone offriva uno degli spettacoli più suggestivi della vita! Un eclissi Totale di Sole ha attraversato in largo tutti gli Stati Uniti d'America regalando meraviglia e stupore ai più fortunati, invitandoci tutti al tempo stesso ad affrontare un profondo cambiamento interiore legato al nostro Ego (Leone), un processo difficile e doloroso ma necessario per riscoprire chi siamo al di là delle innumerevoli maschere che abbiamo dovuto indossare non solo in questa vita, ma anche in tutte quelle che l'hanno preceduta. 

Dietro le innumerevoli maschere che indossiamo si nasconde una scintilla divina con un dono unico ed originale! una scintilla con un dono creativo che può mettere a disposizione di ogni persona che incontra nel corso della vita! Una scintilla che per essere vista (forse), deve prima essere ri-scoperta, liberandosi da ogni velo ed illusione che le impedisce di splendere per rivelare il suo dono. E' un processo lungo, intenso e va affrontato lentamente, (se credi al processo evolutivo...)

oppure potresti decidere tuin questo momento come iniziare a risvegliarla con una semplice domanda:

Cosa ti rende felice? 

Non trovi risposta? Se sei confuso considera questo.

Fin dall'infanzia siamo stati condizionati (e non poco!) dalla cultura nella quale siamo cresciuti, dai nostri genitori e dalle nostre storie ed esperienze che hanno in qualche modo modellato la nostra personalità, una personalità che ora ci racconta chi siamo e cosa dobbiamo fare! Ma è una visione completamente distorta, infatti non racconta affatto chi siamo, ma solo chi crediamo di essere.

Non abbiamo la minima idea di chi siamo veramente, ma facciamo comunque di tutto per difendere l'unico ruolo che conosciamo. Il nostro nome, la nostra storia! una può raccontare "prima il dovere poi il piacere" un altra "non ce la puoi fare", "chi ti credi di essere", " se vieni visto ti rifiuteranno", "torna con i piedi per terra".. ad ognuno la sua.

Alcune anime sembrano aver trovato la via, altre sono ancora alla ricerca di un qualcosa e continuamente influenzate da questa storia cercano una risposta,  pertanto cominciano e continuano a fare ...domande. Ai pianeti, alle carte, ai veggenti, alle stelle, all'universo, a qualsiasi cosa che possano trovare fuori.
Insomma, stanno aspettando il momento giusto per vivere veramente, mentre la vita potrebbe vivere senza di loro.

Perché è proprio quando continuiamo ad aspettare qualcosa focalizzandoci fuori in cerca di risposte ...che ci perdiamo, allontanandoci dalla dimora dell'anima, più vicina del nostro stesso respiro!

E' ora di tornare a casa per riscoprire il dono creativo che possiamo mettere a disposizione della vita al fine di celebrarla con gioia, ma per farlo dobbiamo tirare giù un'altra maschera.
oppure possiamo rispondere a questa domanda ... Cosa ti rende felice?

Ho citato l'eclissi dello scorso agosto all'inizio dell'articolo perché questa eclissi parziale di Sole nel segno dell'Aquario si trova in perfetta opposizione a quella totale dello scorso anno e va pertanto a sollecitare quelle intense energie che sono comunque ancora attive per qualche mese!

La maschera che dobbiamo essere pronti ad individuare è assai importante da vedere e da lasciare andare! la quadratura da parte di Giove in Scorpione indica infatti una possibile resistenza ad una completa onestà, ma nello stesso tempo invita una presa di coscienza assai importante

E' come se venisse intensificata l'energia dell'eclissi totale del 21 Agosto! Inoltre Mercurio (mentale inferiore) in Aquario (che stimola di più il mentale superiore) al momento del novilunio sarà congiunto al Nodo Lunare Sud in casa quarta. E' come se il cosmo sussurrasse:

Ecco, un altra importante maschera dovrai ora osservare e lascar cadere! Quale? 

Quella dell'esiliato, quella del ribelle, quella del rivoluzionario, quella del diverso e del brutto anatroccolo! quella di colui che lotta contro tutto e tutti coloro che gli impediscono di essere felice ora
Memorie legate al passato ed alle credenze famigliari non ti saranno utili se desideri aprire e mostrare il tuo cuore e la tua libera espressione creativa condividendola con il mondo alla luce del Sole. Continuare a ribellarti non ti serve a nulla. 

Devi lasciar andare il piacere che provi quando sostieni con orgoglio:
"io sono la pecora nera della famiglia!"
Devi lasciar cadere la maschera di colui che prova gioia nel sentirsi speciale perché diverso, sentendosi però rifiutato e non compreso, deve cadere la maschera di colui che vuole cambiare il mondo convincendo gli altri a fare altrettanto. Insomma devi lasciare andare l'attaccamento all'esilio, che seppure si presenta come sofferenza, in realtà sotto sotto ti nutre e ti fa sentire .. speciale!

Con quanta onestà riuscirai a smascherare questa parte di te?

L'ipocrisia, il vittimismo, il continuo lamentarsi mostrando la faccia di chi vuole in realtà cambiare il mondo è un'altra prigione della stessa mente! Lottare contro non fa altro che mantenere in vita quello contro cui stai lottando, portandoti lontano da ciò che realmente conta.

Dovrai dunque porti altre domande in completa onestà:

A cosa ti serve sentirti speciale perché soffri?
A costa ti serve difendere con orgoglio il ruolo della pecora nera?
A cosa ti serve sentirti utile perché lotti contro qualcosa? fosse anche la sofferenza?
A cosa ti serve voler cambiare a tutti i costi i pensieri e la vita degli altri, pensando che la tua sia migliore?

Non è cosi che conquisterai la serenità dello Spirito, così non fai altro che seguire le illusioni della mente, di una mente che ti sussurra che per cambiare le cose devi lottare! Che non puoi essere felice ora perché ancora ti manca qualcosa e c'é ancora da fare.

Ma la mente è astuta, infatti sa bene che in questo modo ci tiene occupati a fare qualcosa, ad interpretare un altro ruolo importante mentre la vera energia dell'Aquario, quella sana, quella che ci offre lo Spirito, rimane inutilizzata! Appunto perché abbiamo venduto le perle ai porci!

E vuoi sapere qual'é la più alta manifestazione dell'Aquario?

L'Aquario è la fonte della Conoscenza Suprema, è dotato di profondo intuito, genialità, ed originalità in manifestazione... in questo momento! L'energia dell'Aquario è l'energia della fratellanza, della rivoluzione dello Spirito, è l'energia della Nuova Era. Ma fino a che si sente un passo in avanti, e migliore degli altri, non sta manifestando la sua più alta vibrazione.

E' a questo che devi aspirare! Devi scoprire quale è il dono che lo Spirito ti ha offerto per essere co-creatore di questa nuova era! Devi scoprire come puoi essere utile al risveglio di Coscienza! Devi scoprire cosa hai di unico e di originale da offrire, senza il bisogno di sentirti speciale, insomma devi fare ciò che ti rende felice! ma non potrai mai scoprire tutto questo se cedi alla tentazione del paragone e se continui a lottare contro qualcosa per cambiare le cose!
Non è contro mondo, né contro la mente che ti devi ribellare, ma a favore dello Spirito!

Devi iniziare a rispondere con completa onestà a quella domanda! e lo puoi fare anche ora!
Devi abbandonare tutte le altre lotte e rispondere solo a questa domanda. 

Cosa ti rende felice?

Abbandona la lotta, arrenditi! La lotta distoglie solo l'attenzione dal presente, ed il paragone ti porta più lontano dalla tua unicità!

Dovrai dunque ancora abbandonare il bisogno di approvazione per sentirti parte di un gruppo, in realtà appartieni all'universo intero! e dovrai rinunciare alla tentazione di voler diventare come l'altro, (oppure perfetto), o non potrai mai scoprire quel'é il dono che è stato concesso a te! O se lo sai, non riuscirai ad utilizzarlo perché la tua mente ti offrire mille scuse alle quali tu crederai.

Perché è tanto importante rispondere a quella domanda? Perché quest'eclissi parziale all'interno della grande eclissi del 2017, vibra nella casa della gioia e della creatività e ci invita ora a riscoprire la nostra originalità all'interno del disegno divino!
Ci invita a risvegliarci come essenza creatrice per scoprire il nostro dono, unico ed originale,  un dono che possiamo offrire per mostrare all'altro come poter tornare a gioire della vita.

E per farlo dobbiamo uscire dalle nostre tane, e smettere di raccontarci scuse su scuse, dobbiamo creare contatti sociali, dobbiamo riconoscerci come tribù, dobbiamo tornare a cantare alla Luna! celebrare la vita e ringraziare per tutti i doni che ci offre nonostante tutto! Dobbiamo abbandonare la maschera del rivoluzionario e dell'esiliato. E dobbiamo cominciare a vivere il sogno!

Cerchiamo spesso un dono tutto per noi, ma ci chiediamo mai cosa noi possiamo donare alla vita per celebrarla in ogni sua forma? Cosa possiamo offrire di creativo alla vita ed alle persone con le quali entriamo in contatto?

Come scoprirlo?

Sempre allo stesso modo! Fermati e respira! celebra e vivi questo momentoRingrazia per quello che hai! connettiti con ogni suono che ti circonda, lascia fluire ogni emozione ed abbandona ogni controllo e giudizio. Devi riconnetterti alla fonte o non potrai mai comprendere quale dono vieni invitato a manifestare!

Allora... Cosa ti rende felice? 

I due luminari danzeranno abbracciati da Venere in Pesci da una parte (non tanto lontano da Nettuno), e Mercurio in Aquario dall'altra parte intensificando la necessità di creare e vivere con gioia i propri sogni! Non limitarti a sognare ad occhi aperti, rischio della vibrazione pescina, non limitarti a sognare di notte! Concretizza questi sogni nella tua realtà!
Approfitta di questa energia romantica e creativa! Scopri il tuo modo di creare e di vivere la poesia. Danza alla Luna! Vivi il tuo sogno!

Non ci riesci? perché credi di non riuscirci! Perché credi ad ogni pensiero ed emozione della tua mente, perché racconti ancora le stesse storie, perché difendi la tua zona comfort sostenendo che non fai parte di questo mondo, perché osservi le malvagità di questo mondo e ti chiedi dove è Dio, perché sei in attesa che qualcosa cambi e che qualcuno ti dia una direzione mostrandoti la via, perché vivi la vita in un mondo onirico senza concretizzare i tuoi sogni!

La via è scoprire chi sei in questo momento!

Non chi eri in una vita precedente, nell'infanzia e neppure ieri!

Chi sei ora in questo momento?

Cosa senti di fare tu ora.. in questo istante?
Come scegli di celebrare la vita oggi?
Come scegli di onorare questa Luna Nuova?
Cosa ti suggerisce l'intuito?
Cosa ti suggerisce la tua piccola immensa anima creativa?

La via per riscoprire la propria missione è di riconquistare la propria originalità (Acquario) e trasformarla in un opera d'arte. La tua missione principale è quella di amare la vita, e di tornare a creare! e creare non significa affatto dipingere! anche cucinare è creare, così come lo è danzare a piedi nudi cantando alla Luna, non sottovalutare mai la forza di un sorriso, può salvare una vita.

Tu sei una creazione divina, e come tale per sentirti vivo devi creare! Come?

Decidilo tu! lo sai!
non dare più a nessuno il potere di dirti chi sei! Una volta che sei connesso, saprai tutto in ogni istante e non porrai più nessuna domanda.

Ti rende felice ballare? Balla! in casa, dovunque
Ti rende felice disegnare? Disegna! prendi dei colori e comincia
Ti rende felice il silenzio della natura? Esci!
Un animale? Prendetene cura
Suonare? Suona!
Cantare? Canta!

Una cosa devi fare e decidere in questo novilunio... Devi decidere cosa ti rende felice, e poi...

Fallo!! Non esiste medicina più potente! 

Tornerai nel presente in un istante, con il tempo guarirai le ferite della tua anima e la tua scintilla divina si accenderà. La tua gioia sarà talmente contagiosa da influenzare gli altri senza che tu debba dire nulla, la tua luce sarà talmente brillante da risvegliare il sogno di chiunque entrerà in contatto con te! 
Tale è la forza dell'Anima creativa.

Danza e canta ad un nuovo inizio.. .

Buona Luna Nuova,

Claudia Sapienza

Se lo desideri seguimi sulla mia pagina Facebook

1 commento: