giovedì 28 gennaio 2016

COME IN CIELO COSI IN TERRA: Il Mondo sta cambiando...





In questo articolo voglio offrirvi una visione planetaria, un po' diversa.
Non posso approfondire in poche parole e dare forma alle vibrazioni del cosmo come riflesso in ognuno di noi, ma desidero portare luce su alcuni fatti importanti! Perché tanti di noi si saranno già resi conto che stiamo vivendo in un Era di Grande cambiamento! E come ogni cambiamento, nulla avviene in modo semplice ed immediato. Ci vuole tempo.

Si parla sempre di brutte notizie, ma questo soprattutto se si ascolta solo la televisone e ci si concentra sui fatti terribili che stanno avvenendo in tutto il globo, fatti osceni che però se ci pensate bene sono sempre avvenuti, anzi, prima era ancora peggio perché alcuni atti non solo non venivano scoperti, ma venivano addirittura appoggiati! Anche se dobbiamo essere onesti, succede ancora oggi.

Eppure nei Social girano tantissimi video bellissimi di persone che si aiutano a vicenda, di musicisti che cominciano a suonare in una metropolitana, in piazza lasciando tutti a bocca aperta.
Persone che mostrano come un semplice gesto può cambiare la vita ad un vagabondo, quante ma quante lacrime di commozione vengono regalate? Quanto Amore e quanta energia positiva si sta espandendo su questo pianeta? Tanta!

E' vero, nel contempo continuano a manifestarsi fatti osceni, ma ci sono ancora troppe tensioni dentro ognuno di noi.
"Come in Cielo così in terra" ogni pianeta riflette la situazione attuale del mondo e dentro di noi (soprattutto se il cielo attuale viene messo in relazione al nostro tema natale di nascita)
E' vero dunque che tensioni planetarie come Saturno congiunto a Marte e quadrato a Nettuno, potrebbe portare a galla tensioni anche legate alla religione, guerre, la convinzione che il fine giustifica i mezzi, Plutone in caprircorno potrebbe riportare a galla cose sepolte ed inconsce non solo in ognuno di noi, ma in tutto il sistema solare. Come reagiamo ad ogni influenza planetaria dipende sempre e solo da noi!

Se pensiamo all'umanità, a tutto quello che l'umanità ha dovuto vivere e sopportare in questi migliaia di anni, se pensiamo alle torture alle quali le donne soprattutto hanno dovuto sottostare, rabbrividiamo solo al pensiero. Se pensiamo ad Auschwitz, ma anche alla Siria dove ancora ed ancora vengono uccisi degli innocenti (ma pochi ne parlano) continuiamo a rabbrividire, ed iniziamo a criticare, giudicare, condannare..

Il male c'è, non bisogna ignoralro, ma è in ognuno di noi! Ognuno di noi porta con sé rabbia repressa ed inespressa, ognuno di noi ha subito ingiustizie, chi più chi meno, ognuno di noi soffre e credo anche che ognuno di noi vorrebbe solo essere felice.
Le persone più cattive semplicemente si sono auto-convinte che quella felicità per loro non esiste e dunque distruggono quella altrui, sopraffatte dal dolore cercano di riconquistare il potere in altro modo, illudendosi di assumere il controllo della lora vita, controllando gli altri. 
Quando invece sono solo succubi di entità malefiche che hanno bisogno del loro dolore per potersi nutrire.

Ma non esiste solo il male! Esiste anche il bene! e ne esiste tanto!! Finalmente ora con i Social Network possiamo anche noi decidere su cosa focalizzarci, e scegliere il mondo che desideriamo creare.
Il mondo attuale null'altro è che il riflesso di tutti i pensieri dell'umanità!

Se vogliamo un mondo migliore dobbiamo noi in primis focalizzarci su altro e creare pensieri positivi e di condivisione. Questo l'invito di Nettuno, e questa la quadratura di Saturno.
Saturno ci sfida a seguire le nostre più grandi visioni, ci dice:

"ci credi veramente? seguile!
io non ti sto bloccando, né ostacolando, ti sto solo provocando affinché tu rinforzi le tue visioni, i tuoi sogni, i tuoi desideri. E se senti degli ostacoli che ti frenano, non sono di certo io a fermarti, ma ti sto semplicemente rallentando perché forse prima di spiccare il volo ci sono delle zavorre di cui ti devi sbarazzare e trasformare, il mio amico Plutone ti indicherà quali, il mio amico Marte ti aiuterà a riconquistare la tua spada, che potrai trovare dopo aver liberato la rabbia repressa, il mio amico Giove ti sostiene e ti da fiducia, illuminando ed espandendo quello che è necessario affinché tu lo veda. Urano.. ee lui, se non ti dai una mossa tu, te la darà lui!

E Nettuno, Il Grande Pianeta del TUTTO, dell'UNO, delle visioni spirituali, di Dio, della Spiritualità, lui è forte al momento, si trova a transitare nel suo regno, nel regno dei pesci. Ed infatti la Spiritualità sta prendendo piede, qualcosa sta cambiando ma dobbiamo tutti guarire le nostre ferite prima per poter avere accesso al suo regno, altrimenti rimaniamo intrappolati in vibrazioni basse e nella terza dimensione ed il dolore che sentiamo, reprimendolo, ci si ritorce solo contro e si rifletterà nel mondo.

Ogni cosa che noi vediamo intorno a noi, che ci piaccia o meno, fa parte della nostra realtà e dunque in qualche modo l'abbiamo creata e ne siamo responsabili. Ecco che dunque nasce 'Hoponopono.

e Nettuno, cosa fa Nettuno? Bhe' lui innanziutto dissolve ogni barriera, e spesso porta confusione, appunto perché sono i confini a definire ogni cosa.
E allora arriva Nettuno che con le sue grandi onde spazza via tutto lasciandoci in mare aperto, in balia delle nostre emozioni. 
Dunque lui sta dissolvendo i confini tra Mente e Spirito,  ora ci invita ad affidarci alle nostre più grandi visioni, ma attenzione! questo non fuggendo dalla realtà, sognando mondi idilliaci e quinte dimensioni! NO, affrontando tutto quello che c'è da affrontare qui, ora! Il Mondo che tanto desideriamo, dobbiamo crearlo noi, non soltando immaginarlo e sognarlo, vivendolo nella nostra mente, quella è solo l'ennesima visione ed illusione di un Mondo migliore, una fuga.

No quel mondo dobbiamo crearlo qui! fuori dalla nostra mente, imparando a smettere di giudicare, ma cominciando a portare semplicemente il buon esempio! Ed allora ecco che quelle tempestose acque cominciano ad acquietarci, e noi in esse cominceremo a flulire, riconosciamo le nostre emozioni, le facciamo riemergere e cominciamo ad avere una nuova visone, la visione di un Mondo Nuovo ma reale!

mercoledì 27 gennaio 2016

SOLE - LUNA - ASCENDENTE: qual'è la differenza tra i tre?




Per chi ancora non lo sapesse il Tema Natale è una mappa astrale, diciamo la nostra Carta del Cielo personale che indica la posizione dei pianeti nel sistema solare nell'esatto momento della nostra nascita. Sole Luna ed Ascendente rappresentano la triade della personalità, composta da identità emozioni ed aspetto.

Ma qual'è la differenza tra i tre?
In che modo ci rappresentano e come vogliono essere nutriti ed ascoltati?

Partiamo dal SOLE, in quanto è lui il centro del sistema solare e senza di lui, non solo non ci sarebbe vita su questa terra, ma non potremmo neppure goderci lo spettacolo della luna che ogni notte appare in un luogo e forma diversa nel cielo stellato, né potremmo ammirare Venere, Giove o Saturno...

Il SOLE ci parla della nostra identità! Il nostro Ego! Ci racconta come dobbiamo vivere per splendere, cosa dobbiamo fare per sentirci vivi e.. luminosi! Il come ce lo racconta il segno zodiacale, il dove la casa in cui il Sole si trova. Il Sole è il fulcro, la fiamma vitale!
E' molto importante il Segno Zodiacale in cui si trova per comprendere se stiamo manifestando la sua missione e desideri, perché come il Sole che non splende non da vita e calore, così anche un Sole spento all'interno della nostra psiche non può dare calore alla nostra esistenza "spegnendo un po' tutto il tema natale" e portandoci all'apatia o in casi estremi anche alla depressione.

LA LUNA ci parla delle nostre emozioni, lei rappresenta il nostro corpo emotivo, ci racconta come siamo stati nutriti nell'infanzia, e ci mostra quello che ci nutre e cosa ci rende felici! La luna pertanto è più collegata all'Anima. Nutrire la Luna, è un po' come nutrire il bambino interiore, è come coccolare l'Anima affinché vista e riconosciuta possa meglio adempiere alla sua missione ed aiutare il Sole a manifestarsi e splendere come deve. Nessuna persona può sentirsi veramente viva se rinnega le sue emozioni.

L'ASCENDENTE invece è il nostro primo strato di pelle, io lo chiamo così. La nostra maschera. A dipendenza del sengo in cui si trova indica in che modo entriamo in contatto con la vita ed ogni nuova esperienza.  Ariete? mi butto con coraggio ed avventura! Vergine? affronto le nuove esperienze con cautela.
Rappresenta anche il primo contatto che abbiamo con l'altro. Quale vibrazione emaniamo al primo incontro e con quale vibrazione l'altro ci percepisce. Un ascendente Sagittario viene percepito spesso gioioso ed ottimista, un capricorno più distaccato, freddo ma anche responsabile! Ci parla anche del nostro aspetto fisico.
Diciamo che l'Ascendente potrebbe essere per Sole e Luna come uno vetro colorato attraverso il quale filtra la loro luce innanzitutto, e poi di tutto il tema natale.
Nutrire bene l'Ascendente, non solo farà sentire più protetti Sole e Luna, ma li aiuta ad esprimersi meglio.

Per maggiori informazioni sul Tema natale clicca qui


martedì 26 gennaio 2016

ARIETE



Guerriero! questo in una parola descrive chi tu sei e cosa devi riconquisatare,
Il diritto di esistere! di manifestare la tua volontà. Il tuo potere personale, la tua forza costi quel che costi.

Io esisto! Io desidero e perciò ottengo.

Questo è il segno zodiacale assegnato ad Anime che in un'altra esistenza hanno dovuto conoscere la paura, Anime che sono state derubate del loro coraggio e della loro forza di dire NO, o SI! Anime alle quali è stato impedito di manifestare una propria idea, Anime derubate del loro diritto di agire ed autoaffermarsi. Ora sono venute al mondo per riscattarsi.

Non si nasce guerrieri, ma si nasce con questo potenziale. Questo si!
Il coraggio non può esistere dove non esiste paura, perché il suo significato e soprattutto l'AZIONE indica che alla base c'é una paura che deve essere vista, vinta ed affrontata.

Marte, il pianeta che governa questo segno nel tema natale di ognuno indica come e dove vogliamo asserire la nostra volontà.

Chiunque è nato sotto il segno dell'ariete viene invitato all'azione, e pertanto potrebbe esserci una parte dell'Anima che esita, che teme, che non osa, per mille motivi, tutti validi!
Per questo la spinta che percepisce l'Ariete per alcuni può essere inarrestabile.
"Lo sento.. lo faccio! non riesco a fare altro, al costo di picchiare la testa contro un muro", e spesso questo è proprio quello che accade! ma fa nulla! almeno si è mosso, ha tentato, ha vinto la paura, ha agito! Ha imparato? può darsi, quel che è certo è disposto a riprovarci e a rischiare ancora ed ancora.

L'Ariete vuole essere diretto! affrontare la vita di petto! Non ama mezze misure. Insegna il coraggio, vuole dimostare a se stesso prima che al mondo che sa esattamente ciò che vuole!
Sceglie ed agisce e spesso lo fa senza pensare, appunto perché se al di sotto vi è un'anima ferita per le sue azioni in passato, potrebbe pensare troppo e correre il rischio di non agire, e perciò viene animato da un costante stress che lo incita all'azione. 

Lui ama la sfida, ama l'avventuara, cibo per la sua Anima assetata. Non si preoccupa del pericolo, non a livello conscio almeno, percé deve ritrovare il coraggio! questa la sua essenziale missione.

Spesso viene considerato egoista, ma per lui si tratta solo di egoismo sano!
prima vengo io, poi vieni tu! forse perché in vite precedenti si è annullato per gli altri? Può benissimo essere!

"Questa è la mia vita, ora decido io". E' questo che sostanzialmente l'Ariete deve dimostrare a se stesso.  "chiunque vuole impedirmi di essere, dire o fare, dovrà vedersela con me, paure comprese!

Non solo coraggio, ma anche libertà vuole riconquisare! Non vuole più accettare di soccombere di fronte alle sue stesse debolezze, non vuole più piegarsi difronte alle sue paure, non vuole più accettare manipolazioni e permettere agli altri di rubargli il suo potere personale, il suo coraggio, il suo fuoco interiore, la sua spada!
Vuole ritornare artefice del suo destino ed è disposto a lottare a dentri stretti, e se è necessario calpestare qualcuno, lui in questa vita.. lo farà.

Per ritrovare coraggio per forza dovrà affrontare le sue paure, e dunque esse si presenteranno sul suo cammino. Queste infatti saranno i primi suoi grandi avversari degni della sua attenzione.
Stress, stress.. ed ancora stress.. è necessario per smuoverel l'anima dall'immobilità e libearla dalla paura che l'ha governata un tempo.

Come reagirà a questo impulso? molto dipenderà dalla persona stessa.
Se reagisce con aggressività, reagisce con paura.
Se reagisce con assertività, sta conquistando coraggio.

Osserva le tue reazioni caro Ariete, osserva.. noi sei qui per distruggere gli altri ma per riconquistare te stesso, se incontri paure sul tuo cammino, osserva da dove arrivano e perché si sono presentate, e poi con coraggio dimostra alla tua Anima che non deve piu temere nulla, che è pronta per riconquistarsi la vita che merita ed è nuovamente pronta per attingere forza dalla sua Essenza!



sabato 23 gennaio 2016

LUNA PIENZA IN LEONE, sei pronto a splendere come lei?



Bhe', non c'é proprio nulla da dire, la Luna piena in Leone é sempre davvero SPETTACOLARE!
Stanotte il palco sembra essere suo, ma andiamo ad analizzare cosa succede dietro le quinte.

Lo so lo so, è bellissimo sentirsi dire che si aprono portali celesti che ci portano alla quinta dimensione, ma io da capricorno preferisco essere realista e leggere il cielo cosi come si presenta prendendo in considerazione tutto. D'altronde Mercurio (il pianeta della comunicazione) si trova in capricorno! E poi nulla si apre se non siamo noi in primis ad aprirci al mondo e a noi stessi. Spesso leggo tante bellissime interpretazioni idilliache, portano speranza e sogni sì! Ma poi esplodono come bolle di sapone.

Nulla in astrologia può essere ben compreso se non viene preso in considerazione l'intero sistema solare, tutti i pianeti e gli aspetti che riceve la Luna Piena che al suo culmine si troverà nella casa che più la invita ad espandersi e a mostrarsi con fiducia, la casa del Sagittario.

Non esiste il caso nell'Universo, ogni giorno é diverso, ogni Luna piena é diversa, ogni vibrazione di ogni singolo giorno é diversa da quelle passate e da quelle future. Prendendo in considerazione ciò, andiamo ad analizzare il cielo come si presenterà nell'esatto momento della Luna piena che avverrà stanotte, il 24 gennaio alle 2:46:42.

Partiamo sempre dal Sole, il centro del sistema solare, perché se non ci fosse lui, nessun pianeta potrebbe essere ammirato e nessuna Luna piena attirerebbe la nostra attenzione regalandoci meravglia e momenti intensamente magici.

Il Sole é da poco entrato nel segno dell'Acquario, dopo la spinta all'introversione del capricorno, ora l'Acquario desidera manifestare la sua unicità al mondo, condividersi e comunicare eventuali nuovi progetti ed idee, (ma meglio dal 25 gennaio quando Mercurio ritornerà in moto diretto).
L'Acquario é il segno del rivoluzionario, del ribelle e dell'innovazione. Basti pensare che la scoperta del suo pianeta coincide con la rivoluzione francese e che é poco dopo la sua entrata nel segno qualche giorno fa che viene scoperto un nuovo pianeta del sistema solare.

Essendo dunque il Sole in Acquario bisognerà prendere anche in considerazione la posizione di Urano. Se sarà davvero arrivato il momento di espandersi all'esterno ce lo dirà dunque tutto il tema natale del momento. Può darsi di si, come no, tutto dipende anche da noi!

Per comprendere dunque il suo vero invito innanzitutto bisogna tornare ad analizzare la lunazione appena passata (leggi qui), e poi integrarla con l'entrata del Sole nel segno dell'Acquario e la Luna piena per una visione più completa. E' nel giorno della Luna piena che il seme piantato alla Luna nuova arriva a maturazione. Allora come sta il vostro seme? E' germogliato?

Ma andiamo avanti...

Oltre all'opposizione con il Sole, la Luna forma un aspetto di sesquiquadrato con kirone, ed essendo cosi preciso val la pena prenderlo in considerazione.

Kirone ci parla delle nostre ferite, la posizione ed il segno in cui si trova ci invitano ad analizzare quelle infantili nate in ambiente domestico, ferite profonde e radicate delle quali forse ci siamo dimenticati. Feriti per le quali magari ci sentiamo pure in colpa! La vecchia ferita di un tempo, non elaborata, potrebbe dunque farsi sentire e vedere affinché venga affrontata. La Luna illumina ovunque passa, soprattutto quando é piena!

Avevamo accennato anche ad Urano poco tempo fa, ricordate? di lui abbiamo parlato molto negli ultimi post.
Urano da un pò di tempo é in moto retrogrado e da fine dicembre fino a fine febbraio sarà opposto a Lilith, questa opposizione ci invita a rivendicare la nostra vera natura, a ribellarci e a disidentificarci dalla massa che ci condanna o dalla quale ci sentiamo condannati solo per essere diversi (donne) e ci impedisce di essere quello che siamo (leggi qui per maggiori informazioni). Guarda caso, questa opposizione coincide con i fatti avvenuto a Colonia.

Ed ancora... guarda caso! .... Urano nell'esatto momento della Luna piena cade in quinta casa, la casa della nostra identità, personalità ed ego spingendoci a rivendicare la nostra unicità ed autoaffermazione, (si, perché Urano si trova nel segno dell'Ariete!)

Ma c'é di più, l'opposizione tra Lilith ed Urano fa una quasi perfetta quadratura con Plutone e Mercurio ancora retrogrado ma per un giorno soltanto dal momento della Luna piena, dunque con un mercurio ancora riflessivo ma pronto per riemergere e comunicare quanto ha appreso durante la sua rilfessione. Plutone porta ad una trasformazione profonda, dunque è essenziale entare in introspezione per permetterci di rinascere dalle proprie ceneri.

Mercurio é congiunto a Plutone, la sua riflessione dunque é ancor più interiorizzata, e la vetta che deve raggiungere il capricorno, segno in cui si trova l'opposizione é nella direzione opposta, nel profondo di noi stessi.
Questa congiunzione al culmine della Luna piena si trova in casa seconda, dunque invita a ritrovare fiducia in sé stessi e a ritrovare le risorse necessarie per avere il coraggio di manifestare la propria essenza all'esterno.

E Saturno.. ancora guarda caso!!... in casa prima ci sfida ad espanderci, ma prima di poterlo fare ci ricorda che c'e' qualcosa che dobbiamo affrontare.

Ma c'è anche Marte che sempre guarda caso si trova nel segno dello scorpione e la posizione in cui si trova suggerisce di riconquistare il guerriero spirituale e di andarlo a cercare nell'interno di noi stessi, nel nostro profondo inconscio. 

Insomma.. sintetizzando il tutto in poche parole..

Se abbiamo accettato l'invito della Lunazione questa Luna piena ci permetterà di splendere come lei stessa sta splendendo. Se invece ci sono ancora cose che dobbiamo elaborare, ci mostrerà non solo il nostro grande ed immenso desiderio di splendere ed essere visti, ma illumina anche il nostro vuoto e ci comunica nel contempo che prima di poterlo essere visti dobbiamo noi vedere noi stessi! Riconoscere la nostra vera natura, il nostro originale splendore, affrontare le nostre ferite, rivendicare il nostro diritto ad esistere.
Se non siamo noi a fare tutto questo, nessuno al di fuori potrà farlo per noi.
Come la Luna riflette la luce del Sole, anche gli altri riflettono quello che noi pensiamo di noi stessi.

Approfittate dunque di questo magico momento, osservate la Luna e dite a voi stessi, anch'io voglio essere libero di splendere in alto nel cielo come fai tu, anch'io voglio espandermi all'esterno ed essere visto, amato e riconsociuto per la mia bellezza e soprattutto, (perché quando c'è la Luna si parla anche di emozioni), ... anch'io voglio essere libero di esprimere le mie emozioni liberamente, senza mai piu sentirmi inadeguato o rifiutato!

La Luna in Leone vuole essere vista apprezzata oltre ad essere libera di esprimersi, il Sole invece vuole essere libero di mostrare la sua unicità, per fare in modo che questa opposizione possa venir integrata, sapete quello che dovete fare.

Quando ci riuscirete, tutto avverrà nel modo più naturale possibile, senza rabbia, senza ribellione, senza ostentazione. Anche voi splenderete nel cielo mostrando tutta la vostra magnificenza.

Anche a livello collettivo, è inutile fare guerra se la guerra è dentro noi stessi, tutti vogliamo essere liberi, e tutti vogliamo splendere, è saggio cominciare a farlo dentro di noi per poi espanderci anche all'esterno, altrimenti anche all'esterno avverrano eventi spiacevoli che saremo pronti a giudicare come giusti o sbagliati.

Dunque si.. è sicuramente il momento della grande innovazione, ma per splendere la prima persona che deve cambiare.. sei tu!

(chiaramente per avere una lettura più accurata e su misura per ognuno, occorre integrare la carta del cielo attuale con il vostro tema natale)

 Buona notte di Luna piena a tutti voi.






giovedì 21 gennaio 2016

ACQUARIO


Il segno dell'ACQUARIO è governato da Urano, il pianeta della rivoluzione e dei cambiamenti improvvisi.
Chiunque abbia un pianeta, ma soprattutto i luminari o l'ascendente a stretto contatto con questo corpo celeste viene chiamato ad una rivoluzione personale (ascendente), di identità (sole) o emotiva (luna)

Tutti i pianeti del sistema solare ruotano su se stessi, Urano no, lui va controcorrente e vuole fare sempre le cose a modo suo, e dunque lui rotola.

E cosi vogliono fare i nati nel segno dell'Acquario, essere liberi, anticonformisti e ribelli e non adeguarsi alle regole che vengono loro imposte, loro faranno di tutto per difendere il proprio credo ed unicità, a meno che queseto non gli risulti difficile per gli aspetti che riceve il segno o per l'influenza del karma.

Ma in tal caso  non sarebbe un acquario soddisfatto, piuttosto apatico.
Sceglie di indossare vesti che lo mimitizzino nella folla e lo fa perché sentirsi in esilio provoca tanto dolore e un senso di rifiuto che non riesce a gestire. Alla sua unicità dunque sceglie il conformismo per non sentirsi escluso, senza rendersi conto che è lui ad escludere e rifiutare se stesso.

Se osserviamo il glifo che lo rappresenta, l'acqua che esce dal vaso è simbolo della sua saggezza condivisa con gli altri, lui è portatore di cose nuove, il suo obiettivo è di rivoluzionare vecchie forme pensiero, credo ed ideologie offrendo nuove fonti che nutrono l'essere umano e lo rendano più libero.

Allora all'acquario mi rivolgo cosi:

Per te il compito costante in tutta la vita sarà quello di difendere la tua originalità, a costo di sentirti escluso. Rinunciare a te stesso, o al modo in cui tu vedi e senti il mondo circostante sarebbe un dolore ancora maggiore, vivi nella fiducia della tua essenza, se non ti senti compreso, non staccarti emotivamente da te stesso e dagli altri, continua a mostrare la tua originalità e ad essere tulipano in un campo di girasoli. 

Attento però. Il tuo è un segno fisso e dunque potresti anche rischiare di rimanere fisso su un ideologia lottando per cercare di difenderla a tutti i costi affinché venga vista ed accettata, correndo nel contempo il rischio di rimanere chiuso e non ricettivo alle novità nel frattempo in arrivo o ad altri interessanti punti di vista.
In fin dei conti con il tempo comprenderai che non devi dimostrare nulla a nessuno ma portare solo il buon esempio. Fino a che lotti per venir accettato, c'e' una parte di te che si sente ancora escluso.
Questa sensazione fa parte della tua essenza, è facile venir esclusi da una maggioranza che la pensa in modo diverso. Non ti curar di loro dunque, guarda e passa.

Che sia nella sfera privata, sul lavoro o nel tuo inconscio profondo. Ti piace molto aiutare gli altri. La tua casa è sempre aperta! Hai il dono di portare saggezza e conoscenza solo se sarai fedele a te stesso, attento a non diventare un rivoluzionario che si concentra solo sul lottare contro pensando di essere migliore o più evoluto degli altri, o perderesti di vista il vero obiettivo della tua missione.




lunedì 18 gennaio 2016

Il motivo del mio Segno Zodiacale




Diversi sono i motivi per cui un Anima viene al mondo influenzata dalla vibrazione di determinati segni zodiacali, ma se vogliamo per un attimo prendere in considerazione solo il Sole, ovvero il nostro segno zodiacale, ecco uno dei possibili motivi, segno per segno:



ARIETE

L'Anima è venuta al mondo per auto-affermarsi, forse perche' in un lontano passato (karma) si è annullata per gli altri o ha perso la sua auto-stima. Magari ha dovuto vivere esperienze che l'hanno portata a vivere nella paura, ed ora è qui per ritrovare coraggio e per riconquistare il suo diritto ad esistere! deve ritrovare il Guerriero Interiore.


TORO

L'Anima è ventua al mondo per ritrovare pace, tranquillità e contatto con la terra. Ha bisogno di pace e soprattutto silenzio! forse perché in un lontano passato ha vissuto emozioni molto forti e traumatiche vivendo travolto dalle emozioni



GEMELLI

L'Anima è venuta al mondo per imparare a poter scegliere, per curiosare e conoscere, forse perché in un lontano passato le sue scelte veniva dettate dagli altri, o le sue stesse credenze (ereditate e trasmesse dalla religione o famgilia) le hanno impedito di avere una visone più ampia e personale.


CANCRO

L'Anima è venuta al mondo per guarire le sue ferite e per avere nuovamente fiducia nell'amore, forse perché in un lontano passato ha messo una pietra sull'amore, forse perché è stata tradita, fore perché vi ha rinunciato.


LEONE

L'Anima è venuta al mondo per riconquistare la sua dignità, per esprimere la sua creatività, forse perché in un lontano passato si è persa negli altri dimenticando se stessa o forse perché le è stato impedito di esprimersi liberamente per via della religione di quel tempo e delle regole ferree legate al senso del dovere.


VERGINE


L'Anima e' venuta al mondo per ritornare con i piedi per terra, per mostrare a se stessa il suo valore, forse perché in un lontano passato è evasa dalla realtà quotidiana, ora deve ristabilire un contatto con il corpo e con la routine, mettere ordine e radicarsi.


BILANCIA

L'Anima è venuta al mondo per ritrovare equilibrio, imparare a valutare e creare contatti sociali ed attraverso i rapporti crescere, forse perché in un lontano passato anch'essa si è persa nell'altro giurando a se stessa di non fidarsi mai piu, oppure aveva scelto una vita solitaria


SCORPIONE


L'Anima è venuta al mondo per esplorare tutti i tabù e vivere intensamente ogni emozione, forse perché in un lontano passato le è stato negato


SAGITTARIO


L'Anima è venuta al mondo per conoscere e trovare la sua verità ed ampliare i suoi orizzonti, forse perché in un lontano passato si é persa nella verità di qualcun'altro


CAPRICORNO


L'Anima è venuta al mondo per diventare emotivamente ed economicamente indipendente, forse perché in un lontano passato si è persa nell'altro o ha perso fiducia nelle sue capacità e nella vita


ACQUARIO

L'Anima è venuta al mondo per difendere la sua originalità, forse perché in un lontano passato è stato criticata dalla comunità per essere diversa


PESCI


L'Anima è venuta al mondo per imparare a vivere nella compassione e a sviluppare l'empatia, forse perché in un lontano passato è stata ferita a tal punto di dover ora imparare a perdonare e perdonarsi per proseguire lungo il cammino evolutivo ed iniziare un nuovo cilco.


E se l'energia e/o il segno del Karma fosse uguale al segno zodiacale attuale?

Forse l'Anima è venuta al mondo per continuare quello che ha lasciato in sospeso facendolo in altro modo e liberandosi dai blocchi che le hanno impedito di adempiere alla sua missione.

Tutto queste supposizioni solo prendendo in considerazione il segno zodiacale e senza mai dimenticare che non siamo solo il nostro sole ma che oltre alla luna e all'ascendente ci sono altri 8 pianeti ed i nodi lunari.


Se lo desideri seguimi anche su facebook

Il motivo del mio Segno Zodiacale




Diversi sono i motivi per cui un Anima viene al mondo influenzata dalla vibrazione di determinati segni zodiacali, ma se vogliamo per un attimo prendere in considerazione solo il Sole, ovvero il nostro segno zodiacale, ecco uno dei possibili motivi, segno per segno:



ARIETE

L'Anima è venuta al mondo per auto-affermarsi, forse perche' in un lontano passato (karma) si è annullata per gli altri o ha perso la sua auto-stima. Magari ha dovuto vivere esperienze che l'hanno portata a vivere nella paura, ed ora è qui per ritrovare coraggio e per riconquistare il suo diritto ad esistere! deve ritrovare il Guerriero Interiore.


TORO

L'Anima è ventua al mondo per ritrovare pace, tranquillità e contatto con la terra. Ha bisogno di pace e soprattutto silenzio! forse perché in un lontano passato ha vissuto emozioni molto forti e traumatiche vivendo travolto dalle emozioni


GEMELLI

L'Anima è venuta al mondo per imparare a poter scegliere, per curiosare e conoscere, forse perché in un lontano passato le sue scelte veniva dettate dagli altri, o le sue stesse credenze (ereditate e trasmesse dalla religione o famgilia) le hanno impedito di avere una visone più ampia e personale.


CANCRO

L'Anima è venuta al mondo per guarire le sue ferite e per avere nuovamente fiducia nell'amore, forse perché in un lontano passato ha messo una pietra sull'amore, forse perché è stata tradita, fore perché vi ha rinunciato.


LEONE

L'Anima è venuta al mondo per riconquistare la sua dignità, per esprimere la sua creatività, forse perché in un lontano passato si è persa negli altri dimenticando se stessa o forse perché le è stato impedito di esprimersi liberamente per via della religione di quel tempo e delle regole ferree legate al senso del dovere.


VERGINE

L'Anima e' venuta al mondo per ritornare con i piedi per terra, per mostrare a se stessa il suo valore, forse perché in un lontano passato è evasa dalla realtà quotidiana, ora deve ristabilire un contatto con il corpo e con la routine, mettere ordine e radicarsi.


BILANCIA

L'Anima è venuta al mondo per ritrovare equilibrio, imparare a valutare e creare contatti sociali ed attraverso i rapporti crescere, forse perché in un lontano passato anch'essa si è persa nell'altro giurando a se stessa di non fidarsi mai piu, oppure aveva scelto una vita solitaria


SCORPIONE

L'Anima è venuta al mondo per imparare ad essere onesta con sé stessa fino in fondo, per esplorare tutti i tabù e vivere intensamente ogni emozione, forse perché in un lontano passato tutto ciò le è stato negato


SAGITTARIO

L'Anima è venuta al mondo per conoscere e trovare la sua verità ed ampliare i suoi orizzonti, forse perché in un lontano passato si é persa nella verità di qualcun'altro


CAPRICORNO

L'Anima è venuta al mondo per diventare emotivamente ed economicamente indipendente, nonché determinata a raggiungere i suoi obiettivi, forse perché in un lontano passato si è persa nell'altro o ha perso fiducia nelle sue capacità e nella vita


ACQUARIO

L'Anima è venuta al mondo per difendere e manifestare la sua originalità a tutti i costi, forse perché in un lontano passato è stato criticata dalla comunità per essere diversa o ha vissuto in esilio soffrendo per essere stata emarginata.


PESCI

L'Anima è venuta al mondo per imparare a vivere nella compassione e a sviluppare l'empatia, forse perché in un lontano passato è stata ferita a tal punto di dover ora imparare a perdonare e perdonarsi per proseguire lungo il cammino evolutivo ed iniziare un nuovo cilco.



E se l'energia e/o il segno del Karma (Nodo Lunare Sud) fosse uguale al segno zodiacale attuale?

Forse l'Anima è venuta al mondo per continuare quello che ha lasciato in sospeso facendolo in altro modo e liberandosi dai blocchi che le hanno impedito di adempiere alla sua missione.

Tutto queste supposizioni solo prendendo in considerazione il segno zodiacale e senza mai dimenticare che non siamo solo il nostro sole ma che oltre alla luna e all'ascendente ci sono altri 8 pianeti ed i nodi lunari.

(Ho messo solo il link degli articoli dedicati al Segno dello Scorpione e Sagittario perché per gli altri segni devo ancora scriverli, il prossimo sarà dedicato al capricorno, se lo desideri seguimi anche su Facebook per rimanere costantemente aggiornato sulle nuove pubblicazioni)

domenica 17 gennaio 2016

Perché l'oroscopo non è affidabile?




In questo post vorrei esporre un mio punto di vista sugli oroscopi da giornale, un punto di vista che poi non è del tutto mio, siamo in tanti a pensarla così, astrologi e non.

Vi capita mai di leggere il vostro oroscopo per curiosità e dire "stronzate!" oppure rivedervi al 100%?

Coloro che sfatano questo mito , o direi più ...questa moda.., sostengono che non è possibile che al mondo ci siano solo 12 categorie di persone, uno dei più noti a sostenerlo è stato il giornalista, scrittore e divulgatore scientifico Piero Angela.
E devo dire che non ha tutti i torti, seppure scienza ed astrologia non vanno molto d'accordo.

C'è del vero in queste parole, ma quello che non si considera mai è che noi non siamo solo il nostro Segno Zodiacale.

La personalità di una persona non ce la racconta solo il Segno Zodiacale ma l'intero tema natale!

Voi potreste essere del segno del Cancro, ma avere la Luna in Capricorno e l'ascendente in Scorpione.
Prendendo in considerazione solo queste tre caratteristiche, Sole, Luna Ascendente, quante probabilità diverse di combinazione possono manifestarsi considerato che ci sono 12 segni?  e 12 case?? tantissime!

Se una persona nata sotto il segno della Bilancia (considerata favorita per quest'anno per via della presenza di Giove nel segno), avesse la Luna in Sagittario (segno considerato sfavorito per il passaggio di Saturno) ed avesse Plutone all'ascendente, potrebbe non sentirsi affatto favorita e tutt'altro che leggera. In questo caso probabilmente il passaggio di Giove va ad illuminare quello che Saturno sta invitando l'anima ad affrontare e Plutone a trasformare.

Ecco perché non sostengo né credo agli oroscopi da Giornale, seppure io stessa ho redatto un'oroscopo per l'anno 2017, offrendo però un augurio piuttosto che una previsione!

Noi siamo molto più complessi di quanto un oroscopo cerca di farci comprendere.
Un'astrologo che si appresta a fare previsoni segno per segno dovrebbe per lo meno informare le persone sulla miriade di possiblità e su come siamo diversi l'uno dall'altro semplicemente perché siamo Anima prima di tutto e non da meno per la complessità che ogni tema natale presenta.

Prendete dunque ogni oroscpo come un gioco, leggete con distacco le parole che leggete. 
Voi non solo non siete solo il vostro segno zodiacale, ma non siete neppure il vostro tema natale.
Lo scopo del vostro tema natale non è nient'altro quello di condurvi lungo il cammino ed aiutarvi a liberarvi da un peso karmico, da una convinzione che sia stata ereditata o da voi vissuta in prima persona in un altro luogo e tempo.

I pionieri del vostro destino, siete voi! Utilizzate l'Astrologia come mezzo per aiutarvi ad utilizzare al meglio il vosto potenziale e non cedete mai il vostro potere a nessuno!

Perché non siete affatto il vostro Tema Natale, siete molto, ma molto di più!






giovedì 14 gennaio 2016

Lilith opposta ad urano, Rivoluzione della tua natura, un fulmine sul tuo lato oscuro



La parte di noi che si sente rifiutata viene alquanto stimolata ad una rivolizione durante il periodo di opposizione tra lilith ed urano, che attualmente si trova in Ariete in moto retrgrado.

Queso transito sarà attivo da fine dicembre 2015 fino a fine febbraio 2016 ed ha lo scopo di farci ribellare, di smettere di essere chi non desideriamo essere per paura di venir respinti!

Lilith si trova nel segno della bilancia e ci parla di una parte di noi che si é adeguata all'altro per venir accettata, ma nel contempo ci parla del senso di rifiuto che abbiamo provato sentendoci respinti se manifestiamo la nostra vera natura, che sia in cerca di protezione o accettazione.

Lilith in astrologia rappresenta il nostro lato oscuro, il nostro lato ombra. La parte di noi più dolorosa, il nostro più grande vuoto interiore, quella parte di noi molto inconscia e lontano dalla personalità che abbiamo deciso di incarnare per sentirci accettati, eppure lilith si fa sentire seppure sceglie di non farsi vedere.

Nella mitologia invece sarebbe stata la vera prima donna creata dalla terra e compagna del primo uomo, Adamo, fino al momento in cui questi l'avrebbe rifiutata per congiungersi a Eva.

Lilith appare fin da subito come una figura tutt'altro che remissiva, che ben presto si rifiuta di soggiacere ad Adamo, affermando di essere stata creata uguale a lui, e per questo viene da lui respinta e ripudiata, ma è lei a scegliere di abbandonare il giardino dell'Eden, e viene poi sostituita dalla figura di Eva, donna perfetta che sceglie di sottomettersi a lui.

Urano invece e' il pianeta rivoluzinario per eccellenza, colui che richiede cambiamenti, colui che non vuole vivere un ruolo che non gli appartiene. Tra tutti i pianeti del sistema solare infatti, lui è l'unico che piuttosto che ruotare su se stesso... rotola.
Lui ci invita sempre a rivendicare la nostra vera natura e nel nostro tema natale indica dove e come dobbiamo manifestare la nostra unicità.
Al momento Urano si trova nel segno dell'Ariete ed è in moto retrogrado, (per maggiori informazioni leggi qui.)

L'opposizione tra i due va dunque a sollecitare una parte di noi non tanto piacevole da affrontare.

Insomma in poche parole rappresenta il nostro lato oscuro, quella parte vera di noi che non viene accettata per quello che é!

Quando Urano entra in contatto con un nostro pianeta personale, chiede un profondo cambiamento e lo fa in modo alquanto diretto, lui arriva come fulmine a ciel sereno e non ci chiede mai il permesso, agisce in modo brusco soprattutto quando non siamo noi a farlo.

Il lato più oscuro della nostra psiche, il nostro vuoto interiore e buio viene illuminato e "disturbato" dal fulmine di urano che urla! Basta, datti una mossa!
Il dolore viene dunque illuminato e non dolcemente. A dipendenza del vostro tema natale e della vostra lilith personale, potrebbero rimergere sensazioni spiacevoli ed ognuno chiaramente reagirà in modo diverso, appunto a dipendenza del proprio tema natale.

Gli astri ci mettono dunque a contatto con una possibile rabbia repressa, una frustrazione ed il nostro vuoto interiore, magari legato al mondo femminile, all'energia femminile in ognuno di noi, ma anche no. A livello collettivo sarà più in relazione alla nostra cultura, all'immagine del femminile in questo mondo.

Il segno della bilancia ci parla anche di equlibrio, e dunque anche di pari diritti tra uommo e donna. La bilancia è anche il segno della giustizia. Chi ha la lilith in bilancia nel suo tema natale, potrebbe avere l'inconscia convinzione che il credere che il voler essere uguale agli altri non solo è impossibile ma viene severamente punito, con il risultato di portare l'individuo scegliere di rimanere in penombra (o meglio nell'oscurità), portando la persona a nascondere la sua vera natura soprattutto in relazione all'altro.

Non a caso proprio sotto l'influsso di questo transito i fatti successi a Colonia hanno riportato a galla un problema che va affrontato alla luce del sole! L'immagine della donna nella società! Per quanto ancora si deve piegare all'uomo?


In transito che dunque illuminerà il nostro vuoto interiore soprattutto legato alla relazione con l'altro e la nostra rabbia per aver represso la nostra vera natura.

Rabbia e frustrazione potranno dunque riemergere, soprattutto perché la bilancia tende sempre a mantenere la pace e l'equilibrio a tutti i costi e spesso a discapito della propria natura.

Allora osserva la tua rabbia, dipingila se vuoi, vai in mezzo al bosco .. urla, prendi a calcio un cuscino, ma riconoscila ed esprimila se emerge, senza dovertela per forza prendere con qualcuno. Non e' qualcuno che devi attaccare, ma e' te stesso/a che devi difendere.

Non sta a me dire come si manifesterà, quello che posso e desidero dire é che vieni spinto a capire chi sei tu al di fuori e dentro un rapporto a due, chi sei tu come donna e come uomo, qual'e' il tuo rapporto con il femminile e con la tua energia femminile, con tua madre se sei uomo con te stessa come donna se sei donna, insomma... che rapporto hai con il principio femminile ed ancestrale, che tu sia uomo o donna  chi sei veramente e quali parti di te si sentono respinte e non accettate, da dove nasce il vuoto interiore che senti? e' tuo o è stato ereditato?

Puoi fare qualcosa per cambiare la situazione? cosa?

l'Astrologia non ti da mai risposte, ma ti pone sempre delle domande ben precise.
Le risposte dovrai darle tu.

martedì 12 gennaio 2016

L'ANIMA GEMELLA



Holliwood sembra ormai aver assunto il compito di farci comprendere chi è l'Anima Gemella e cosa dobbiamo provare e vivere se la incontrassimo e se decidessimo di passare la nostra vita con lei.
A tal punto che ho già letto da qualche parte che proprio i film sentimentali di Holliwood stanno mettendo in crisi diverse coppie. E si.. perché poi noi vogliamo raggiungere quello standard perfetto ed idilliaco dell'amore sensuale, passionale, comprensivo, maturo e sano!

Ma la realtà è ben diversa!
L'Amore che come lo conosciamo ci fa soffrire, ci delude, il più delle volte non soddisfa le nostre aspettative e soprattutto se paragoniamo la nostra relazione ad un film sentimentale il nostro responso finale diventa: non mi ama, non lo amo!

L'amore come noi lo viviamo nella realtà è tutt'altro!
L'innamoramento si! è meraviglioso, sentire quelle cosidette farfalle allo stomaco, non riuscire a dormire pensando all'altro o aspettando una chiamata, mettere l'altro al centro del nostro Universo, tutte sensazioni che ci fanno facilmente pronunciare le parole: Ti amo!
ma dire: non posso più vivere senza di te, questo no, non è meraviglioso, eppure per tanti è sinonimo di amore, come lo è la passione smisurata che ci rapisce l'anima.

Insomma dunque... quando tutte le sensazioni meravigliose svaniscono dopo la fase dell'innamoramento che tanti confondono con l'amore, significa che ci siamo sbagliati?

No di certo! L'innamoramento da una parte ci da un assaggio di quello che potrebbe essere, il ricordo delle sue sensazioni ci stimola a raggiungere quello stato che una volta raggiunto sarà comunque profondamente diverso. Dall'altra ci ricorda che tutto è magico e perfetto soprattutto quando vissuto con superficialità.

L'Anima Gemella non e' colei che ci fa vivere l'estasi, ma colei che ci aiuta a raggiungerla!

E come? certamente non facendoci sentire arrivati alla meta ogni giorno della nostra vita insieme, ma piuttosto lungo un cammino tutt'altro che facile, spesso tortuoso, attraverso liti, incomprensioni, sofferenze, percezione di vuoto interiore reciproco, vuoto che spesso inconsciamente chiediamo all'altro di riempire. Esperienze che solo un amore maturo riesce a vivere, condividendo la propria vita sotto lo stesso tetto e non attraverso un rapporto a distanza. Perché è quando si vive insieme anche nelle nostre giornate più buie che riveliamo all'altro la nostra vera intimità e non quella che abbiamo mostrato in cerca di apprezzamento.

Ognuno di noi porta dentro di sé delle ferite profonde nate fin dall'infanzia (e pure prima).
Ognuno di noi ha delle percezioni ed aspettative personali, un qualcosa che ancora rincorriamo o del quale siamo convinti. Ma l'Anima Gemella non ce la fa di certo vedere amandoci incondizionatamente e facendoci sempre sentire protetti in un nido di amore profumato di rose e colorato di oro, ma piuttosto facendoci affrontare quella parte di noi che ancora non riusciamo a far emergere. E questo (durante il processo) fa sicuramente male, non di certo bene!

Quanti di noi non hanno mai pensato di mollare tutto e fuggire?
Sicuramente non pochi e non poche volte, e tanti sono fuggiti veramente, poi tornati, poi fuggiti.

Non sto dicendo che non bisogna mai fuggire o interrompere una relazione, a volte è proprio quello che bisogna fare per rispetto verso sé stessi. Sto solo dicendo che prima di interromperla è saggio chiedersi se abbiamo provato di tutto per poter raggiungere quell'Amore sano, puro e non contaminato da false ideologie e presagi. Chiedendoci se non siamo stati forse noi a proiettare le nostre ferite sull'altro affinché fossimo in grado di vederle.

Per portare avanti una relazione bisogna per forza essere in due!
E se uno dei due partner non è disposto a guardarsi dentro e ad utilizzare come specchio l'altro che gli sta mostrando cose sulle quali forse deve ancora lavorare, a poco serve stare insieme per star male e dimostrare a se stessi che non meritiamo amore.

Tutti meritano Amore,
ma non tutti sanno che l'Amore va conquistato, prima di essere un diritto. In realtà è sempre stato dentro di noi, quell'Amore vero. Mentre l'amore che rincorriamo nell'altro, null'altro è che una ricerca di amore per riempire un vuoto e per sentirci amati ed accettati. Quando riusciremo ad amarci in profondità riconoscendo che già siamo amore, non abbiamo bisogno che sia l'altro a dimostrarcelo liberandolo da questo grande peso. Renderci felici.

Ma allora come possiamo riconoscerla quest'Anima Gemella?

Innanzitutto è saggio dimenticare le scene di Holliwood, e poi è assolutamente importante chiedere a noi stessi cosa vogliamo da una relazione e rispettare noi stessi prima di tutto, e poi prendere in considerazione anche questo:

Sta tirando fuori il peggio di noi? anche questo è sicuramente un buon inizio! Perché ci sta mostrando quel peggio che forse è arrivato il momento di affrontare e trasformare. Forse ci sta solo stimolando a tirare fuori il meglio di noi!

Cerchiamo dunque innanzitutto di sfatare il mito dell'Anima Gemella che ci fa sentire perfetti, o non la potremmo mai riconoscere, sforziamoci piuttosto di conoscere noi stessi e le nostre esigenze più profonde, aiutando l'altro a conoscere se stesso e difendere le sue esigenze profonde.

Spesso quando ci si incontra affamati di amore, mostriamo la parte più bella di noi stessi al punto di poi arrivare a deludere l'altro quando, poco alla volta, riveliamo la nostra vera natura. Ma rinnegarla sarebbe un reato!

Se non sappiamo chi siamo noi, come possiamo pretendere di essere addirittura certi di conoscere  l'altro?

E' molto importante capire chi siamo per rispettare noi stessi e realizzare i nostri desideri personali e di coppia.
Ma è altrettanto importante capire chi è l'altro, quali sono i suoi desideri e la sua vera natura per aiutarlo a non doversi nascondere dietro una falsa maschera per paura di perderci.
Solo così potremo incontrarci a meta strada ed incontrare il vero Amore. Grazie alla vera Anima Gemella, non quella idilliaca e paradisiaca che ci presenta Holliwood, ma quella vera e reale!

Ama te stesso e liberati dal bisogno di essere amato.
Il Vero Amore è prendersi cura di se stessi, Amare l'altro per quello che è senza cercare di cambiarlo, e soprattutto essere presenti l'un l'altro nei momenti bui e difficili senza pretendere che sia l'altro a doverci far star bene.
L'amore è amare incondizionatamente, se stessi prima di tutto e poi gli altri.




maggiori informazioni sulla sinastria di coppia.







lunedì 11 gennaio 2016

Saturno e Giove a confronto




Analizziamo un attimo un aspetto del Pianeta-segno piu pessimista ed il più ottimista.
il più pessimista (capricorno-saturno) si definisce piuttosto realista (se accusate un capricorno di essere pessimista, lui vi rispondera': no, sono realista!).
Saturno di transito non vuole ostacolarci ma vuole mostrarci la realta' per quello che e' oltre che spingergi verso una maturazione, ma potrebbe essere anche un po' troppo convinto del suo realismo senza rendersi conto di essere forse un po' troppo pessimista.
Il più ottimista (sagittario-giove) e' un energia che si espande all'esterno, una freccia infuocata alla ricerca della verità e conoscenza che desidera poi condividere illuminando gli altri.
Giove e' il pianeta più luminoso.. Il piu grande del sistema solare (dopo il sole chiaramente) ma.. è cosi luminoso da poter anche essere il più abbagliante e potrebbe farci perdere di vista la realtà.

Tutto parte da qui:





... Ma piu' precisamente dal nodo lunare Sud

Ma cosa sono i nodi lunari?

Il Nodo Lunare Sud, noto anche come Kethu, rappresenta il karma, il nostro passato, le nostre abitudini, le "nostre" convinzioni e percezioni, giuste forse un tempo, ma non più utili oggi!


Il Nodo Lunare Nord invece, noto anche come Rahu, indica la direzione dell'Anima, parla del suo obiettivo e delle esperienze che è invitata a sperimentare, oppure indica un passato karmico che deve essere vissuto e pripetuto ma con un'energia più evoluta rispetto a quella precedente. Tutto dipende dalla posizione dei nodi lunari nel tema natale.

In questo tipo di 'astrologia evolutiva l'interpretazione del tema natale parte dal Nodo Lunare Sud, una comprensione necessaria per meglio comprendere l'intero tema natale e la sua reale funzione.

Dove come e perché devo integrare l'energia della Bilancia per esempio? e perché ho la Luna in Ariete?

Entrare nell'emozione del nostro karma per comprendere il vero significato del Sole e del nostro tema natale è fondamentale, perché la mente potrà anche comprendere, ma l'anima deve poter sentire!

Il messaggio celato dietro ogni tema natale e' unico per ognuno di noi.
Avere il sole in Bilancia potrebbe mostrare due cammini ben diversi in due persone ... bisogna prima sentire lil nodo lunare sud per permettere al sole di illumnare il nostro cammino con chiarezza e nella sua unicità.

E' tempo di RI-



E' tempo di RI...
Mercurio è retrogrado da oggi 5 gennaio al 25 gennaio
Mercurio e' il pianeta della comunicazione, ma anche della riflessione, e quando è retrogrado potrebbero esserci degli intoppi in questo settore.
Considerato che comunichiamo per lo più attraverso la tecnologia, non meravigliatevi se i messaggi non arrivano, se fb o il pc vanno in tilt...
Magari si possono anche sperimentare incomprensioni a livello comunicativo, fraintedimenti, ma tutto per gli astri ha sempre uno scopo.
E' il momento per ri-organizzare la propria vita e ri-flettere sulle decisioni prese, di ri-valutarle, di ri-considerarle, è tempo di Ri...
Le cose si intoppano? magari l'invito e' di ri-flettere e di ri-considerare.
un ottimo momento per riposare, ri-valuatre, ri-vedere relazioni, lavoro, progetti, decisioni o idee prese, situazioni vissute attualmente.
Ri- diventa la parola d'ordine in questo periodo, non e' il momento di re-agire!
Questo mercurio al momento è nel segno dell'acquario ma presto tornerà in capricorno, particolare attenzione dunque a ri-strutturare e riorganizzare le proprie idee per un miglior raggiungimento dei propri obiettivi, rivalutare cosa manca per dare più struttura a quello che desiderate raggiungere.
www.astrosapienza.ch

il 2016 segno per segno




Premessa!
Quello che leggerete qui, saranno solo dei consigli per aiutarvi a sfruttare al massimo il vostro potenziale!
Leggerete di tutto in questi giorni sui social, internet, giornaletti e riviste. Segni considerati favoriti, altri meno, altri no del tutto!
Tenete presente che è impossibile fare delle previsioni su misura per ognuno di voi in quanto voi non siete solo il vostro segno zodiacale, siete molto di più! Non siete neppure il vostro tema natale, seppure ne venite influenzati a scopo evolutivo.
Per avere un immagine più completa dell’influenza planetaria, è necessario interpretare la carta del cielo personale. Il vostro tema natale è composto dal Sole (segno), dalla Luna, Ascendente, Mercurio, Venere, Marte, Giove, Saturno, Urano, Nettuo, Plutone, i Nodi Lunari e gli aspetti tra tutti questi citati (senza consideare gli asteroidi!).  
 
Per spiegarmi meglio vi porto a riflettere su una cosa molto semplice.
Prendiamo l'esempio della Vergine, considerata tra i favoriti quest'anno per la presenza di Giove nel suo segno, e il sagittario, considerato sfavorito per la presenza di Saturno. Come la mettiamo se la persona avesse il Sole in Vergine, ma la Luna in Sagittario? Sarebbe favorita o meno?
Da considerare anche che non per tutti gli Scorpioni, e Leoni il periodo è stato vissuto allo stesso modo. Ancora dipende dagli aspetti planetari presenti nel tema e dalla posizione del Sole, nonché dall’evoluzione dell’individuo. (e questo non significa che chi è più evoluto lo sente di meno, né viceversa. Bisogna sempre analizzare l’insieme e soprattutto il karma!)
Nulla può essere predetto in Astrologia, soprattutto segno per segno! ogni previsione rimane pur sempre una previsione, anche nella lettura del Tema Natale. Le previsioni parlano sempre e solo di Potenziali che potrebbero manifestarsi come no, sia in negativo che in positivo! Ma siete sempre voi i padroni del vostro destino! Conoscere gli influssi astrali è “solo” utile per fare le scelte giuste e non diventare succubi degli astri. Il mio consiglio pertanto è di leggere tutto con assoluto distacco, prendetelo come un gioco, parole da ricordare in caso di bisogno, non focalizzatevi su quello che dice un astrologo, concentratevi su di voi o gli cederete il vostro potere personale. 
"Gli uomini in certi momenti sono padroni del loro destino La colpa, caro Bruto, non è delle nostre stelle, ma di noi stessi, che ne siamo schiavi"
 
Tenendo questo bene a mente, vi auguro una piacevole lettura, un felicissimo Anno Nuovo ed una splendida Vita!











 Come primo segno dello zodiaco, tu rappresenti l'inizio, il fuoco della creazione, il Big Bang, e pertanto devi manifestare la tua presenza in questo mondo e conquistare il diritto di Esistere. Già da tempo Urano stimola un profondo cambiamento in te, la sua presenza nel tuo segno influenza soprattutto i nati nella seconda decade che potranno sentirsi piuttosto agitati, stressati o eccitati, a dipendenza di come riescono a gestire l'energia in arrivo. I nati nella prima decade invece questa sensazione l'hanno già vissuta. I nati della terza decade la conosceranno presto.
Il 2016 sarà un anno di grandi cambiamenti, ma dovrai imparare ad aspettare e a perseverare con fiducia, i cambiamenti seppure arrivano in modo improvviso a volte hanno bisogno di tempo per concretizzarsi e mostrare i loro frutti.
Abbi dunque pazienza, e semmai dovessi venir sorpreso da grandi e nuove opportunità prima di buttarti a capofitto valuta attentamente ogni mossa, non farti sopraffare dalla foga del momento.
Per i nati nella prima decade è arrivato il momento di liberarsi di antiche zavorre che fino ad oggi hanno impedito il libero fluire di un energia di rinnovo. Antiche paure devono venir affrontate affinché possa manifestarsi il nuovo dentro di voi e possa venir liberato il Guerriero Spirituale. Il tuo obiettivo caro Ariete è quello di vivere la vita come se fosse un avventura dove tu sei artefice del tuo destino, ritrovare il coraggio un tempo forse perduto, e riconquistare autostima e fiducia nel tuo essere unico e speciale. Sei chiamato a scoprire chi sei veramente, cosa desideri per te stesso più che per gli altri. Non farti scoraggiare dall'aggressività paura e rabbia che a volte possono prendere il sopravvento. Osserva queste emozioni con distacco, scarica la tensione accumulata facendo dello sport all'aria aperta o semplicemente un po' di movimento, e poi osserva come ti senti. L'Universo ti sta solo mostrando ciò che deve essere affrontato prima di poter riconoscere e conquistare il Guerriero che sei. 



Profumato e pacifico si prospetta quest'anno per te! La pace interiore che tanto desideri vivere e sentire è stata alquanto provocata negli ultimi due anni per la presenza di Saturno in opposizione al tuo segno. La prima decade potrebbe già essersi ripresa nel frattempo, la terza invece ne sta uscendo ora. Saturno che tutti temono è il grande Maestro Saggio che da noi richiede eccellenza, pertanto ti ha offerto un ottima opportunità di crescita dove la tua perseveranza è stata messa a dura prova. Sei stato quasi obbligato ad affrontare la realtà per mettere solide radici prima di poter accogliere il nuovo ed essere pronto ad una maggiore espansione. Qualcosa di vecchio doveva venir affrontato ed eliminato. Gli ostacoli che hai incontrato lungo il cammino ti hanno dato la possibilità di maturare e di mostrarti che sei in grado di assumerti delle responsabilità mostrando a te stesso una resistenza che forse non pensavi di avere. Forse avevi bisogno di ricordare a te stesso quanta determinazione possiedi se desideri raggiungere un obiettivo o magari hai dovuto rinforzarti ed abbandonare vecchi modelli di comportamento non più consoni alla tua natura attuale, lasciar andare certezze o persone che ti davano una certa sicurezza. Certo non sarà stato facile per te soprattutto, ma a volte dobbiamo avere il coraggio di lasciare andare quello che non ci serve più per la nostra evoluzione. Se hai compiuto il tuo lavoro ora Giove ti ripagherà dei tuoi sforzi, offrendoti la possibilità di espanderti con fiducia verso il mondo esterno, in caso contrario illuminerà ancora quei lati oscuri che devono venir trasformati. Grandi opportunità dunque di trasformazione profonda sia a livello materiale che a livello Spirituale, se questo cambiamento sarà facile o meno, dipenderà da te e da come hai affrontato la situazione fino ad ora. Ma il potenziale è questo. Ora sei pronto ad apriti come un fiore alla ricerca della Luce dopo tanti giorni di acqua ed oscurità per nutrire ogni cellula del tuo corpo e dell'Anima. Sei pronto ad espandere il tuo recinto invitando nuove persone a far parte della tua vita ed abbracciare nuove esperienze. Dovrai lasciare andare un po’ il controllo.. non è il possesso a darti sicurezza, ma le tue risorse interiori che nulla hanno a che fare con quelle esteriori. Complimentati con te stesso dunque! Zeus ti appoggia! sorridi.. Cammina all'aria aperta, assapora il silenzio dell'inverno, inondati della brezza mattutina, vivi attraverso i 5 sensi per te vitali. Godi dei piaceri della vita, riposa e non dimenticarti mai di prenderti cura del tuo corpo.
Ci sarà solo un brevo ma intenso richiamo da parte di Marate che transiterà in opposizione al tuo segno dal 3 gennaio fino al 5 marzo e poi nuovamente dal 28 Maggio al 3 agosto. un periodo che comunque va suddiviso tra le tre decadi che lo percepiranno a turno al massimo per un mese, ed intensamente solo per pochi giorni.
Lui ti ricordeà di non abbassare mai la guardia e di lottare sempre per conquistare e mantenere la pace che tanto desideri, se vieni affrontato da qualcuno ecco che Marte ti aiuterà a rivedere alcuni tuoi possibili atteggiamenti di insicurezza e ti lancerà una nuova sfida: per mantenere la pace che desideri devi lottare! Se ancora ti senti insicuro percepirai un’attacco dagli altri, se invece nel periodo intenso appena trascorso hai rivendicato il tuo spazio mostrando la validità di quello che stavi facendo, trarrai soddisfazione dai tuoi sforzi, e sarai pronto a creare un rapporto crativo con gli altri. 
 



Aria, spazio, libertà! quanto sono importanti per te Gemelli. La vita è come un gioco e tu desideri viverla con leggerezza. L'eterno Peter Pan che svolazza qua e là, nel 2016 però dovrà toccare terra un po' più spesso. E' arrivato il momento di concretizzare! C'è qualcosa nell'aria che va radicato! Potrebbe esserci un'opportunità di approfondimento in qualcosa, un nuovo studio, una nuova esperienza che richiederà più impegno del solito. Radicamento! Struttura, ma soprattutto maturazione. Realtà che vanno viste ed affrontate senza doverci lottare contro. Ci sono cose che se non affrontate non possono lasciare spazio al nuovo e dunque per te Gemelli grandi opportunità di cambiamento radicale! Sei sostenuto da Urano che il 30 dicembre è tornato in moto diretto e ti stimola a comprendere chi sei e cosa vuoi veramente, ma per poter comprenderlo ci sono cose che devi osservare. I nati nella seconda decade ricevono pure l'influsso di Giove che espande le loro visioni. Tu sei il messaggero degli Dei e pertanto hai qualcosa da dire e comunicare! E probabilmente hai una certa fretta a farlo! Ora ti viene data la possibilità di affinare questo metodo comunicativo. Scendi nel centro del tuo essere, e riemergi con più consapevolezza ed intuito. La tua missione consiste nell'unire il cuore alla mente, pertanto dovrai liberarti da quelle convinzioni mentali, rigide e a te non più consoni che ti impediscono di arrivare dove desideri. La comunicazione per te è vitale! Liberala dunque da incomprensioni ed elevala ad un livello superiore, dove non sono solo le parole a comunicare, ma tutta la tua Essenza. Con l'arrivo di Marte in opposizione che si congiungerà a saturno in primavera verrà stimolato maggiormente il tuo coraggio pertanto tu potresti viverlo come momento difficile e di grande tensione. Osserva quello che ti accade, osserva con distacco le tue emozioni, non cercare di mentalizzarle. Nessuno vuole opporti, quello che accade fuori null'altro è che un riflesso interiore, pertanto chiediti se ci sono cose che ancora vanno riviste e rielaborate affinché tu possa liberarti da pesi antichi e ritornare a volare leggero, con una coscienza rinnovata ed ancora più in alto di prima.





Se non ci fosse l'Amore la vita non avrebbe senso. Condividere la vita con qualcuno, nutrirsi a vicenda, fondersi l'un l'altro è il senso della vita per te Cancro, anche se nel contempo tutto ciò potrebbe farti paura perché ti chiede di avere il coraggio di essere vulnerabile. Grandi trasformazioni in atto soprattutto per la seconda decade con la presenza di Plutone in opposizione che richiede una profonda e radicale trasformazione su tutti i livelli. Cose irrisolte riemergono e forse vengono da molto lontano. Dunque è un momento opportuno per ripulirsi di vecchie energie.
Ma anche tu vuoi che le cose cambino, sei stufo di annullarti per l'altro e vuoi riemergere con una consapevolezza nuova. Cose irrisolte verranno illuminate e verrai dunque sostenuto affinché vengano viste ed affrontate. Si prospetta dunque un anno di crescita interiore e profonda. Le vibrazioni benefiche di Giove ti sostengono e di guidano in questo cammino. E' arrivato il momento! Stai attento a non farti sopraffare dalle emozioni, tu che sei cosi tanto sensibile non permettere a queste emozioni difficili da affrontare di farti ritirare nel tuo guscio protettivo. No, ora devi uscire allo scoperto, la vita la fuori ti aspetta! e tu non vedi l'ora, è tanto che aspetti! Se appartieni alla prima decade forse tutto questo l'hai già vissuto e sei lì lì per uscire e condividere tutto l'amore che hai ritrovato. Se ancora ti senti insicuro, significa che c’è altro che va visto ed affrontato. la trasformazione deve avvenire in campo emotivo.
Rinnovato da questa energia e profonda trasformazione puoi diventare contenitore per gli altri, nutrendo prima te stesso nutrirai gli altri della stessa fonte rigenerante che ti ha cambiato nel profondo. Ma non dimenticarti mai di prenderti del tempo per te stesso e di nutrire te prima di tutto!
Tu sei nutrimento, tu sei contenimento, tu sei Amore. Anche se sei uomo è l'energia femminile di nutrimento che devi sviluppare e riuscire a mantenere. La tua Anima è venuta al mondo per sentire e per riconoscere le sue emozioni, pertanto il tuo compito è quello di condividere l'Amore ritrovato, ma prima devi trovarlo dentro di te! Plutone è un pianeta molto lento, influenzerà la seconda decade ancora per un bel po' e poi passerà alla terza decade. Sono gli altri pianeti a determinare come e quando si manifesteranno queste energie di trasformazione. Dunque sappi, caro cancro, che se dentro di te non ti senti sicuro, ti senti vulnerabile ed allo scoperto, una parte di te viene richiamata ad uscire, ed un'altra a ripulire tutto quello che ti fa sentire insicuro e fragile per riemergere con più leggerezza e limpidezza.
Dal 3 gennaio Marte entra in Scorpione e vi rimarrà fino al 5 marzo, vi tornerà nuovamente dal 28 Maggio al 5 agosto (un periodo che va comunque suddiviso tra le decadi che lo percepiranno a turno al massimo per un mese, ed intensamente solo per pochi giorni). In questo periodo Marte ti sostiene stimolando la tua energia fisica,e dunque “da lontano” l’acqua è pronta a bollire. Marte in aspetto favorevole porta energia e vigore. Marte ci parla di coraggio, aiuta il nostro Sole a raggiungere la nostra missione, e ci mostra in quale settore e come dobbiamo riconquistare il nostro potere, e dunque se ci sono ancora cose che devi affrontare a livello emotivo-inconscio, essendo marte in scorpione, ecco che ti aiuta a portarlo in supferficie. Abbi coraggio di dire più no agli altri e si a te stesso, sarà un periodo in cui ti sentirai particolarmente energico!
 



E pensare che nel 2015 tu eri dato per favorito! Come l'hai passato invece? Tutti concentrati sul benefico Giove che stava transitando il tuo segno e pochi che si sono focalizzati sulla quadratura di Saturno che invece ha portato diversi ostacoli ed impedimenti, trasformando pure la manifestazione energetica di Giove che con la quadratura di Saturno si è messo a disposizione come faro per illuminare cose che andavano viste ed affrontare e pertanto se ancora non erano state viste, erano tutt'altro che piacevoli! Ma da questa esperienza ne sei uscito sicuramente più forte! Ora Saturno non ti influenza più da vicino, ma neppure Giove. Dunque se hai approfittato bene di quell'energia di introspezione, il 2016 sarà un anno molto più leggero! Anche per te un nuovo inizio, un nuovo ruggito! Ora vieni sostenuto da Urano che rinnoverà il tuo Essere, dopo la destrutturazione di Saturno, dopo l'espansione di Giove che ti ha mostrato cosa andava cambiato, ora si riparte da zero. Verrai dunque sostenuto dalle energie del cambiamento radicale e potrai nuovamente farti sentire e farti vedere, con una Luce rinnovata! Nuove possibilità ti attendono all'orizzonte.
Dal 3 gennaio e fino al 5 marzo e nuovamente dal 28 Maggio al 5 agosto (un periodo che va comunque suddiviso tra le decadi che lo percepiranno a turno al massimo per un mese, ed intensamente solo per pochi giorni) la quadratura di Marte dovrai dimostrare la tua validità. Potresti venir sfidato sia da persone che da circostanze esterne. Potresti sentirti particolarmente stressato o arrabbiato, marte sfida la tua autoaffermazione e potrebbe offrirti la possibilità di liberare tensioni accumulate in rapporto a qualcuno, ma ti invita nel contempo a cercare dei compromessi e a non concentrarti solo a difendere il tuo Ego. Marte, cocreatore insieme al Sole che ha lo scopo di alimentare l’energia in ognuno di noi, quando si trova in quadratura all’altro pianeta di fuoco, potrebbe sprigionare ancora più intensità ed energia, ti viene data la possibilità di sfidare te stesso ora. Allora durante il transito di Marte usa questa energia in eccesso per i tuoi progetti per dimostrare a te stesso quanto vali o utilizzala investendola in attività sportive. Tuo è il centro del sistema solare, pertanto per te è importante irradiare luce ed esprimere tutto il calore del tuo fuoco generoso, non poterlo fare nell'anno che sta per concludersi è stato motivo di grande sofferenza e frustrazione, ma qualcosa andava cambiato a livello del cuore! Ora con la quadratura di Marte potresti sentire il diritto di difendere questo fuoco, ma cerca di non fare in modo che sia controproducente per te e per gli altri, usa questa potente fiamma trasformativa per evolvere, per rivendicare il tuo spazio e per rispettare anche quello altrui prendendo coscienza che siamo tutti divesi.
Tu dovrai sempre credere in te stesso! "Il mio valore vale per gli applausi che ricevo? Sono libero di esprimermi come voglio? C’é forse ancora qualcuno che mi impedisce di essere quello che desidero? riesco splendere come desidero?" Poniti queste domande nel 2016 e cerca le risposte dentro di te! senza mai perdere di vista i tuoi desideri e soprattutto senza pretendere nulla dagli altri con arroganza soprattutto durante la quadratura di Marte. Tu sei qui per illuminare gli altri con la tua libera espressione, che sia artistica o meno tu devi comprendere che la tua identità è importante! che l'ego è importante, che tu sei un canale divino e la tua missione è irradiare luce e gioia all'umanità. Se ti senti insicuro e se è l'applauso che ricevi o meno a determinare questa tua fierezza, significa che c’é ancora del lavoro da fare. Nessuno è migliore, nessuno è peggiore, ognuno di noi ha un compito ben preciso, ed il tuo è di portare gioia. Entra dentro di te e chiediti chi sei veramente e cosa desideri essere! esci allo scoperto e mostra la tua splendida criniera e maestosa luminosità per regalare sorrisi, gioia e meraviglia a chi sta passando un momento difficile e vorrebbe solo ridere e gioire per un po'!




« Dio, concedimi la serenità di accettare le cose che non posso cambiare, il coraggio di cambiare le cose che posso, e la saggezza per conoscere la differenza. »
 
Ecco il tuo mantra per l'anno 2016! Vivi ogni giorno nella consapevolezza che sei perfetta così come sei, se qualcosa non ti piace, cambiala ma non sentirti indegna di amore, mai! Ebbene si, i nati nella terza decade per quest'anno son dati come favoriti! ma forse alcuni con ci crederanno! Ed effettivamente potrebbero aver ragione. Cerchiamo pertanto di analizzare più da vicino le influenze planetarie per l'anno a venire, perché per alcuni di voi non sarà poi tanto leggero questo anno. Dipende dal giorno in cui siete nati. Giove sta transitando il tuo segno, ma già da un po' dunque i nati nella prima decade già hanno ampiamente beneficiato dei suoi influssi positivi che hanno portato luce, espansione e sostegno, ma soprattutto se hanno colto l'invito. Ma ora per loro arriva Saturno. Il grande maestro saggio ed esigente, colui che richiede eccellenza e disciplina, colui che vuole mantenere una certa struttura ed eliminare quello che più non serve. Cosa che sicuramente non ti spaventa! anche se a tratti ti piace lamentarti, tu sai che ce la puoi fare a superare ogni ostacolo, ma non devi mai dimenticarti di ridere e di prenderti cura ti te stessa. ricordalo questo! La cura di te stessa e del tuo corpo è per te fondamentale in ogni momento, non solo per il 2016! Giove illumina, espande, si dice sia un pianeta benefico, il protettore divino, ma come non tutti sanno l'aiuto spesso non arriva come noi desideriamo. Grandi opportunità di espansione si presentano ancora per te, per la terza decade soprattutto, ma anche per la prima e la seconda, solo in modo diverso! il punto per te è... credi veramente di aver lavorato abbastanza o c'é sempre qualcosa che devi migliorare? Se la prima decade non ha ben approfittato dell'influsso di Giove ora troverà sul suo cammino ostacoli che prima forse non aveva considerato, semplicemente perché non erano visibili! e dunque non era responsabilità sua! i tempi semplicemente non erano maturi.
Ma dal 3 gennaio fino al 5 marzo e nuovamente dal 28 Maggio al 5 agosto (un periodo che va comunque suddiviso tra le decadi che lo percepiranno a turno al massimo per un mese, ed intensamente solo per pochi giorni) anche Marte ti sostiene stimolando la tua energia fisica, potresti pensare a seguire una dieta per prenderti cura del tuo corpo. Qualsiasi sia l’obiettivo che ti prefissi in questo momento sentirai una forza in più. Ti sentirai più sicura di te stessa e si presenteranno nuove opportunità. Ora puoi dimostrare a te stessa e agli altri quanto vali!
Pero’ cara vergine, devi convincerti che la perfezione non esiste e sei perfetta cosi come sei, si sostenuna nel raggiungere i tuoi obiettivi in questo momento, soprattutto se vinci la sfida che ti lancerà Saturno, ma osserva i tuoi successi e risultati positivi, altrimenti la luce non la vedrai mai! E' vero, ci potrebbero essere altri ostacoli, ma chi meglio di te riesce a superarli? Non perderti però sempre nel duro e costante lavoro, concediti dei momenti di relax e soprattutto osserva quello che hai accanto e già raggiunto! osserva le persone che hai vicino! Osserva il tuo corpo e vivi la vita quotidiana come un dono. Per il 2016 concentrati sui tuoi successi ed obiettivi raggiunti! Sono sicuramente tanti! e se si dovessero presentare altri ostacoli.. osservali, cerca di capire dove vogliono realmente portarti! Attenta però a non perderti a cercare la perfezione. E' meglio ripeterlo più volte! Gli ostacoli possono più presentarsi per la prima decade che ha già ampiamente avuto la possibilità di beneficiare del sostegno di Giove, meno per la terza, la seconda potrebbe vivere entrambi gli influssi dunque cose irrisole e ancora non affrontate verranno illuminate.



Equilibrio! Ecco la parola chiave per te ma non solo per il 2016! per tutta la vita! Questa è la tua sfida principale, cercare di mantenere l'equilibrio, sempre e comunque, e la tua missione consiste nel convincere la tua Anima che ha libera scelta! Dunque cosa desideri per il 2016? Ricchezza, successo? Amore? probabilmente tra le tre sceglieresti amore, ma ancora più precisamente risponderesti. pace! Tu cara bilancia vieni data come favorita più verso la fine dell'anno quando Giove entrerà nel tuo segno e porterà espansione e sostegno, dunque che cosa puoi fare nel frattempo? Bhe'.. se fai parte della terza decade, non stai vivendo un momento tanto tranquillo, Urano in opposizione sta minando ogni tua certezza, potresti sentire la terra tremare sotto i tuoi piedi mentre tu fai di tutto per mantenere l'equilibrio, cosa che chiaramente non ti riesce. Il mio consiglio è pertanto quello di lasciar andare.. osserva cosa succede se ti lasci cadere. Potresti scoprire qualcosa di nuovo di te! qualcosa che mai avevi considerato! Chi sei veramente? lo sai? o cerchi di difendere un'immagine al quale ormai ti sei abituata. Cambiare manderebbe in tilt chi ti sta a fianco? bene! è proprio quello che hai bisogno! non di mandare in tilt gli altri, ma di capire chi sei tu al di fuori di una coppia, al di fuori di un rapporto! tu e solo tu! chi sei? cosa vuoi? cosa desideri? puoi scegliere, ricorda! Non abbandonare mai i tuoi desideri profondi per compiacere gli altri, perché con il tempo la bellezza e quiete interiore che tanto cerchi di difendere e mantenere, potrebbe rivoltarsi contro di te e mostrarsi per nulla soddisfatta di quello che le hai tu stessa imposto. I nati nella prima e seconda decade già hanno vissuto le tensioni di Urano, e potrebbero già aver cambiato direzione, ad inizio 2016 beneficeranno del supporto di Saturno che li aiuterà ad eliminare vecchi rami e a trasformare vecchie abitudini, un beneficio che potrebbe non essere gradito, ma essenziale, nell'attesa dell'arrivo di Giove che dovrebbe portare più chiarezza e leggerezza. Ricorda cara bilancia, che tu non sei l'altro. tu sei tu all'interno di un rapporto e per mantenere un equilibrio devi innanzitutto mantenerlo dentro di te comprendendo chi sei e quali sono i tuoi reali desideri. Quando ti senti particolarmente stressata e non in pace, nutriti della bellezza che ti circonda, osserva lo splendore della creazione, che sia attraverso un dipinto, un tramonto, un immagine. Sintonizzandoti con la bellezza al di fuori di te stessa, avrai la possibilità di ricrearla dentro di te, perché la vita e gli altri per te saranno sempre lo specchio nel quale puoi vedere la tua immagine riflessa! tienine da conto, osserva quello che vedi al di fuori di te stessa, e cerca dentro di te le risposte che cerchi, per te è importante ristabilire e mantenere la pace e l'armonia.
 



Per te caro scorpione sarà come riemergere dagli abissi! Non è stato per nulla un anno facile, soprattutto per i nati nella terza decade, la prima vorrebbe dimenticare il 2013, la seconda il 2014. Saturno ti ha obbligato ad affrontare la realà nel profondo, illuminando l'oscurità che nascondeva antiche paure, emozioni represse, e cose mai risolte ed affrontate. Ti ha messo di fronte la realtà e quando è Saturno a farlo, non c'è via di scampo! neppure per te Scorpione che sei tanto abile a nasconderti nei luoghi più bui. Già da qualche mese percepisci una leggerezza ritrovata, e come una fenice sei rinato dalle tue ceneri. Qualcosa è stato trasformato, semmai non lo fosse stato riemergerà nel momento più opportuno e quando sarai più pronto, ma tu dentro di te lo sai se l'hai affrontato o meno. Sarà sato un periodo molto duro, ma l'aspetto favorevole di Plutone ti ha aiutato ad andare ancora più in profondità, era il momento per te perfetto per affrontare gli inferi. Nel contempo ora Nettuno potrebbe un po' confonderti e potresti non essere in chiaro sulla direzione da prendere, anche perché ora sei cambiato e forse devi prima comprendere chi sei diventato. Osserva se ci sono altre ferite che devi affrontre che ti impediscono di vedere con chiarezza il futuro. Ora sei pronto a riemerere e ad annientare i confini che ti separano dall'altro, non avrai piu bisogno di difenderti come prima.
Marte poi dal 3 gennaio è entrato nel tuo Segno, ed accende questo Sole già focoso ed intenso di suo. Potrebbe essere dunque un momento altamente esplosivo che potrebbe far nascere delle liti, proprio perché non permetterai agli altri di approfittare di te. L’energia sarà molto alta e ti sentirai particolarmente fiducioso di te stesso. Ricorda soltanto, qualora dovessi sentire quel fuoco risalire dopo un po’ di tempo, che per dimostrare chi sei, non hai bisogno di spegnere il fuoco di qualcun’altro. Osserva pertanto le tue emozioni e reazioni e scarica le tensioni in eccesso facendo del movimento.
Sarà un momento in cui sentirai anche tanta energia e resistenza fisica, sarà un ottimo momento per cominciare un’attività sportiva o dare il massimo in qualsiasi attività fisica.
Continua dunque per te un momento di grande espansione, con la presenza di Marte dal 3 gennaio fino al 5 marzo e nuovamente dal 28 Maggio al 5 agosto (un periodo che va comunque suddiviso tra le decadi che lo percepiranno a turno al massimo per un mese, ed intensamente solo per pochi giorni), l’energia verrà maggiormente sentita. Prima dell’arrivo di Marte e durante il transito di Saturno l’espansione era più introversa, verso le tue paure e resistenze, ora l'espansione va verso l'esterno, verso l'altro, verso la vita!
Poche parole per te che ami il silenzio, a te basta sapere che questo duro momento l'hai superato con successo ed ora ti attende il meritato riposo, o meglio una meritata vittoria, perché in questo mondo non si riposa mai veramente se non solo ogni tanto per ricaricare le batterie.
 



Movimento, movimento e ancora movimento! La tua è un energia senza sosta che ti spinge verso l'esterno, ci sono troppe cose che vuoi vedere, sperimentare ed imparare! non c'è tempo da perdere! movimento movimento ancora movimento! Chi ti frena? Saturno! che da settembre 2014 transita nel tuo segno rallentando il tuo moto per portare attenzione altrove.
Ci sono realtà che devono venir affrontate, non è sufficente puntare la stella, prendere la mira, scoccare la freccia e volare per raggiungerla, se prima non si mettono radici, nulla puo essere portato nella materia e manifestato. Ci vuole concretezza! Bisogna ritrovare le proprie radici, bisogna mettere radici in qualcosa! e per abbandonare il vecchio bisogna non vederlo ed ecco che Nettuno porta un po' di offuscamento e confusione, affinché tu cambi direzione. Ora vieni spinto a manifestare i tuoi sogni ed i tuoi ideali, come sempre del resto, ma la sensazione che proverai ora sarà quella di rallentamento, e nel contempo sentirai un'accellerazione al punto di farti sentire quasi .. impazzito! ma devo muovermi o no? Una parte di te viene attirata all'interno, spinta ad ancorarsi, ad eliminare il vecchio e potare gli alberi dai rami secchi, un'altra parte di te viene chiamata a rinnovarsi, a destrutturizzarsi e con vigore raggiungere nuove mete. Da una parte il fuoco, dall'altra il gelo. Se prima di muoverti verso l'esterno, non affronti dentro di te quello che va affrontato elimando il superfluo, non riuscirai ad andare da nessuna parte! e se ci provi ti sembrerà di galoppare con due palle al piede, di piombo aggiungerei! Se invece volgi lo sguardo prima a terra, osservi le zavorre che ancora ti trattengo, le sganci ed elimini il vecchio, al momento più opportuno sarai più libero di spiccare il volo verso nuove ed eccitanti avventure, scoprendo magari nuove stelle mai viste prima. Potresti sentire una maggior tensione in primavera quando Marte raggiunge Saturno e ti sfida a tirar fuori il tuo coraggio ed autostima, potresti percepirlo come un attacco esterno. Fermati ed osserva, nessuno vuole attaccarti, sei solo tu a dover riconquistare il tuo guerriero interiore. Questa particolare tensione viene più percepita dalla seconda decade che con l'entrata di Saturno percepisce entrambi gli influssi. La prima decade ha prima sentito l'eccitazione e la spinta a rinnovarsi, seguita poi da un freno improvviso. La terza decade invece sentirà l'influsso di Saturno più ad inizio 2017 che si accenderà insieme ad Urano, che torna indietro ad attenderlo al varco! Voi ultimi avete pertanto un po' di tempo per chiedervi cosa veramente volete dalla vita, chi siete realmente e quali sono gli obiettivi da raggiungere, perché quando vi raggiungerà Saturno, vi metterà a dura prova, ma solo per tirare fuori il meglio di voi stessi. Non mollate mai, il vostro pianeta, Giove, continua a stimolarvi e a mantenere viva quella fiamma che ardentemente brucia per farvi adempiere alla vostra missione!




Sempre ardue e faticose son per te le salite caro Capricorno, tu che non ti stanchi mai, tu che scegli le sfide più difficili! Il pianeta che tanti temono, Saturno, è il tuo pianeta, per te è dunque normale sentirsi costantemente sotto sfida! Ma vediamo come si prospetta questo 2016! Bhe' diciamo che Giove con la sua entrata in Vergine ha beneficiato pure te, un raggio di luce potrebbe esserti presentato sul sentieri per indicarti i passi sucessivi! Sopratutto se ti trovavi a vivere momenti alquanto cupi e tosti con la presenza di Plutone nel tuo segno ormai da qualche anno. Questo vale soprattutto per i nati nella seconda decade che vengono chiamati ad una profonda e radicale trasformazione! una trasformazione che non può avvenire in un giorno, ma in settimane, mesi e forse anni! Dappertutto leggerai che le stelle ti saranno favorevoli fino a Settembre del 2016, bhe' direi che è un po' troppo generica come affermazione. Lo dicono perché Giove rimarrà in vergine fino a quella data e di conseguenza beneficerà anche i segni di terra. La prima decade però ha già beneficiato del suo influsso positivo, sranno più i nati nella seconda e terza decade a sentirne l'effetto benefico. Fortuna? Può essere! tutto dipende da te, da quanto hai seminato e come! Se hai ben lavorato sicuramente raccoglierai qualche frutto!
E sentirai anche il sostegno di Marte, quel fuoco, quel vigore, quella spinta in più che ti aiuterà a far splendere il tuo Sole per raggiungere il tuo obiettivo. Quando? dal 3 gennaio fino al 5 marzo e nuovamente dal 28 Maggio al 5 agosto (un periodo che va comunque suddiviso tra le decadi che lo percepiranno a turno al massimo per un mese, ed intensamente solo per pochi giorni). Marte transiterà in scorpione, e dunque se ci sono cose che vorresti comprendere in profondità e se c’è un alleato che devi andare a recuperare, questo è il momento adatto. Marte ti sostiene anche stimolando la tua energia fisica.
Ma non dimentichiamo però la presenza di Urano e di Plutone. Nel contempo dunque potresti percepire delle tensioni perché ci sono cose che in te devono venir cambiate. Sarà sicuramente più facile accettare questo cambiamento sotto l'influsso di Giove e di Marte, e dunque approfittane.
La terra trema e tu non vuoi cadere! Fai di tutto resistere e mantenere un certo controllo, questa è la tua natura, questo ti da sicurezza. Ma se son queste le sensazioni che provi, prova invece ad abbandonarti al nuovo, ad entrare dentro di te per una volta, non in salita, ma in discesa. Lascia che tutto si sgretoli, potresti trovare dei tesori nascosti dei quali non ne conoscevi neppure l'esistenza, tra cui il primo sei proprio tu!
Lasciar andare il controllo non è cosa per nulla facile per te, hai bisogno di poterti sentire sicuro in questo, e forse quel raggio di Giove ti sta sussurrando.. fidati! lasciati andare... ci sono tesori che ancora devi scoprire.
La tua identità viene sfidata, un vecchio ego deve venir abbandonato e trasformato, ma per farlo devi lasciarti cadere, andare in discesa richiede a volte più coraggio che affrontare ardue salite. Si, lo ripeto tante volte, perché so cosa vuol dire.. non solo perché sono Capricorno, ma perché conosco la vibrazione planetaria, sia come si manifesta in positivo, sia come si manifesta in negativo, ed in negativo si manifesta quando ci sono paure nascoste. Ed ognuno di noi ha delle paure irrisolte che si porta appresso! Noi sei solo in questo cammino, anche se ami stare da solo, non sei solo! In questo momento della tua vita vieni spinto ad incontrare te stesso in un cammino a ritroso. I nati nella prima decade lo sanno bene, gia' dal 2008 Plutone è in Capricorno, (dunque ha riguardato per lo più le persone nate in Dicembre), appoggiato dall'energia di rivoluzione di Urano. loro già hanno vissuto il transito di plutone che li ha obbligati ad una trasformazione profonda e ad una destrutturazione totale. Chiedete a loro come si sono sentiti, ma soprattutto come si sentono ora! Loro sicuramente avranno sentito meglio le vibrazioni benefiche di Giove nei mesi scorsi essendo ormai plutone lontano, avranno forse più sentito il fuoco destabilizzatore di Urano che li incitava ad un cambiamento radicale, ad un rinnovamento totale! La salita è ardua e tu lo sai, ma sai anche bene che non avresti mai accettato una via più semplice perché a te piace raggiungere e conquistare grandi vette! Da lassù tutto assume una prospettiva diversa e quando scenderai sarai in grado di trasmettere con maestria quanto appreso nel corso della tua esperienza!




Il Genio Ribelle! La cui sfida è quella di rivendicare la sua Unicità e manifestarla senza paura! Questo sei tu, acquario! Per te sarà un anno particolarmente favorevole, l'appoggio di Saturno tuo vecchio governatore, ti aiuterà a rimanere saldo nei tuoi obiettivi aiutandoti a concretizzarli. Anche Urano, il tuo attuale governatore, ti sostiene dandoti la possibilità di rinnovarti dopo le ardue sfide che ti ha lanciato saturno negli ultimi due anni. Insomma entrambi i Governatori dalla tua parte quest’anno. Finalmente! Quanti bastoni fra le ruote, ostacoli su ostacoli, tutto sembrava non riuscire a concretizzarsi, forse perché non ponevi fede ai tuoi principi, forse perché ancora non riconoscevi la tua unica natura, fore perché la tua attenzione doveva essere rivolta altrove. Forse perché dovevi in qualche modo venir rafforzato prima di poter raccogliere i frutti, e soprattutto vederli! Spero tu sia riuscito a vincere la tua sfida e che tu non ti senta un emarginato, neppure un diverso, tu sei semplicemente tu!
Il vecchio doveva venir abbandonato, vecchie amicizie son state rivalutate ed alcune abbandonate. Solo gli amici veri e le persone che ti accettano per quello che sei possono far parte delle tue amicizie e tu finalmente te ne sei reso conto! Meglio solo che mal accompagnato, meglio solo che finto e falso, meglio solo che indossare una maschera a vita solo per venir accettato!
Potresti aver vissuto la sensazione di solitudine percepita più come anima mandato in esilio per diverso tempo, ma tu sei diverso e tu solo puoi difendere questa tua diversità! Circondati pertanto di persone che, seppur diverse da te, ti accettano cosi come sei! "Non curarti di loro, guarda e passa". E' solo la tua auto-stima quello di cui hai bisogno. Non hai bisogno degli altri, né di dimostrar loro che hai ragione, hai solo i bisogno di riconoscere la tua unicità e di difenderla a tutti i costi!
Ti senti in esilio nel mondo in cui vivi? esplora altri mondi!
Dal 3 gennaio e fino al 5 marzo e nuovamente dal 28 Maggio al 5 agosto (un periodo che va comunque suddiviso tra le decadi che lo percepiranno a turno al massimo per un mese, ed intensamente solo per pochi giorni) la quadratura di Marte verrai nuovamente chiamato a difendere la tua unicità. Potresti venir sfidato sia da persone che da circostanze esterne. Potresti sentirti particolarmente stressato o arrabbiato, se queste sono le sensazioni che proverai sappi che si tratta di Marte che sta sfidando la tua autoaffermazione per offrirti la possibilità di liberare tensioni accumulate in rapporto a qualcuno, ma ti invita nel contempo a cercare dei compromessi e a non concentrarti solo a difendere il tuo Ego. Marte, cocreatore insieme al Sole che ha lo scopo di alimentare l’energia in ognuno di noi, quando si trova in quadratura all’altro pianeta di fuoco, potrebbe sprigionare ancora più intensità ed energia, ti viene data la possibilità di sfidare te stesso ora. Allora usa questa energia in eccesso per i tuoi progetti per dimostrare a te stesso quanto vali o scaricandola in attività sportive.
Questo sarà un anno di grandi cambiamenti, i rami vecchi sono stati potati, nuove porte possono ora aprirsi per fare spazio al nuovo. Con questa fiducia in te stesso ritrovata tutto intorno a te cambierà di conseguenza, ed in positivo! Se hai ben seminato e se hai capito chi sei, questo sarà un anno proficuo in tutti i sensi. 




Tu caro pesci cosi dolce e sensibile vivi un po’ protetto sotto la custodia di Nettuno, tuo governatore, una protezione però che potrebbe rivelarsi un po’ come una fuga facendoti percepire solo ed incompreso. Questo vale soprattutto per i nati nella prima decade. Potreste percepire confusione ma non un calo di energia in quanto Marte dal 3 gennaio fino al 5 marzo e nuovamente dal 28 Maggio al 5 agosto (un periodo che va comunque suddiviso tra le decadi che lo percepiranno a turno al massimo per un mese, ed intensamente solo per pochi giorni) porterà nuovo vigore, un’energia vitale ora soprattutto con la presenza di Nettuno nel tuo segno. Marte ti spinge ad agire, a portare a manifestazione le tue visioni, Nettuno (oltre che portare nuove intuizioni) potrebbe portarti all’isolamento e al ritiro, i due in collaborazione positiva potrebbero poratare nuove visioni! Come utilizzerai dunque il sostegno di Marte? Questo dipenderà da te e da come vivriai queste emozioni. Se ti ritirerai nel tuo mondo, o se invece cercherai di esorcizzarle o manifestarle attraverso la creazione. Che sia poesia, danza, pittura o musica, energia. Sei molto sensibile a quello che succede fuori, talmente sensibile che a volte desidereresti vivere in un altro mondo, e non trovandolo ti isoli nella tua fantasia. Nettuno può portare anche confusione, ma la sua funzione forse è quella di portare espansione all’interno di te stesso. Nettuno vuole farti incontrare la tua Anima, la tua Essenza ma per farlo dovrà prima far emergere antiche ferite, e si, perché vicino a quel nettuno transita da un po’ kirone e dunque anche per gli altri segni di acqua è stato importante rientrare in contatto con le proprie ferite, affinché potessero essere viste e rielaborate. Plutone in questo ti sostiene, in quanto in aspetto favorevole ti conduce per mano e ti porta a visitare l’inconscio qualora tu lo desiderassi, ed è proprio questa la sfida che ti lancia Saturno. Liberati anche tu di ciò che non ti serve più per andare avanti, soprattutto liberati dalle ferite del passato, e con l’aiuto del tuo pianeta osserva tutto con distacco senza farti trascinare dalle emozioni e senza fuggire dalla realtà rifugiandoti nella tua fantasia! Usa piuttosto la tua immaginazione per creare la vita che desideri. Tu più di tutti sai cos’è la compassione! Tu più di tutti sai perdonare. E allora comincia a perdonare te stesso, comincia a creare una fusione con te stesso e con qualcosa di più grande, affronta la vita con coraggio, non c’è bisogno di fuggire e di ritornare nel grembo per ritrovare quella felicità e quiete che tanto desideri vivere. Il mondo là fuori ha bisogno anche di te! Della tua compassione! Del tuo buon esempio! In primavera sentirai l’influsso di Marte che incontrerà Saturno e ti sfiderà ad uscire dal guscio per concretizzare i tuoi sogni e progetti. Se hai sogni nel cassetto che ancora non sei riuscito a realizzare, fai un buon proposito per il 2016! Prenditi l’impegno di fare quello che hai sempre sognato senza però mai voltarti indietro, senza farti sopraffare dai dubbi e dalle incertezze! Continua e perservera! Giorno dopo giorno anche tu riuscirai a concretizzare e dar forma ai tuoi sogni e desideri! E’ quello che nel 2016 ti chiederà Saturno. Approfitta dunque della presenza di Marte che ti farà sentire particolarmente fiducioso di te stesso nel periodo soprattutto dal 3 Gennaio. E’ un ottimo momento per cominciare delle attività nuove e realizzare dei progetti! 
 
La vita non é fatta di anni, ma di singoli giorni e spesso i grandi cambiamenti avvengono "in un giorno qualunque"
Tu e solo tu sei l'artefice del tuo destino!
www.astrosapienza.ch
Ancora Splendido Anno e Meravigliosa Vita a tutti voi!
Claudia Sapienza